Alla Ferrari è mancato il gioco di squadra. E non solo quello ad essere brutali. Dopo meno di nove giri il sogno Rosso si è stinto come un panno colorato al sole della Florida. Leclerc ha perso la tappa, ma non il Giro. Però il suo vantaggio si sta assottigliando gara dopo gara ed è un dato di fatto che quando arriva in fondo la Red Bull e Verstappen vincono.
Alla Ferrari è mancata la difesa di Sainz alla partenza (Verstappen lo ha saltato alla prima curva) quando resistendo al secondo posto avrebbe potuto aiutare Leclerc a scappare via e magari ad essere meno duro sulle gomme. Invece, con Verstappen incollato, Charles non è riuscito a resistere e quando la sua anteriore destra ha cominciato a degradare, ha dovuto cedere in fondo al rettilineo. Un sorpasso quasi facile grazie al DRS, con Charles che non ha neppure tentato.
GP Miami
Pagelle: Verstappen sontuoso, Sainz da 7, Russell meglio di Hamilton
08/05/2022 A 23:21
Alla Ferrari oggi mancano obbiettivamente un paio di decimi. In qualifica Leclerc, complice un errore di Max nell’ultimo giro, ha colmato il gap. In gara non ha potuto fare miracoli. Neppure alla ripartenza dopo la Safety Car ha mai avuto la possibilità di provarci. A Miami in assetto gara la Red Bull aveva un vantaggio che Max è riuscito a trasformare in tesoro, mentre Perez è rimasto bloccato dietro a Sainz che è riscattato nel finale dopo l’eccessiva tenerezza al via.
Tra Ferrari e Red Bull non c’è un distacco irrecuperabile. Con gli sviluppi giusti il gap può essere colmato, anche se c’è la consapevolezza che la Red Bull è fortissima anche negli aggiornamenti. E comunque essere delusi di un secondo terzo posto è un bel segnale, Questa è una Ferrari che non vuole accontentarsi di partecipare. Si è comunque visto che per batterla la Red Bull deve essere perfetta. Cosa che è riuscita a Max, ma non a Perez. C’è una superiorità dell’auto, ma soltanto se a guidarla è super Max. E questo in prospettiva significa davvero molto.

Sainz: "Buon 3° posto, avevo bisogno di una gara senza errori"

GP Spagna
Vettel derubato dopo GP Spagna, insegue rapinatori in monopattino
IERI A 18:59
GP Monaco
Binotto: “La Mercedes si inserirà nella lotta Ferrari-Red Bull”
IERI A 13:27