Dopo un finale di gara disastroso, certificato dal suo team radio dopo la bandiera a scacchi, Charles Leclerc ha attenuato tutti i 'bip' trasmessi in mondovisione con un gesto assolutamente nobile e, per quanto semplice, non usuale per un giovane d'oggi. Prima di lasciare l'Istanbul Speed Park che ha ospitato dopo nove anni il GP di Turchia, il monegasco ha aiutato il team a smontare il box Ferrari, un piccolo gesto che dimostra l'attaccamento di Leclerc al Cavallino.

Formula 1
Grosjean: "Dentro le fiamme, ho pensato a Lauda"
5 ORE FA

In attesa di tornare in pista per il riscatto, bisognerà aspettare il 29 novembre a Sakhir, il 23enne ha già iniziato a farsi perdonare.

Hamilton, 7 titoli come Schumacher: i record della leggenda

Formula 1
Hamilton: "Mi si spezza il cuore a non essere in pista"
7 ORE FA
Formula 1
Grosjean: “Il corpo sta rispondendo bene"
10 ORE FA