Lewis Hamilton ha detto sì. Non era una questione di soldi, aveva chiarito il britannico, che voleva trovare maggiori affinità se possibile con la Mercedes: sostenibilità dell'ambiante, progetti di inclusione sociale e tanto altro. Ecco che finalmente Hamilton ha trovato l'accordo per continuare in Formula 1 con la Mercedes per altre due stagioni. Nonostante non ci sia ancora una data per proclamare questo nuovo matrimonio, il contratto è stato fatto: Hamilton correrà in Mercedes anche nel 2021 e nel 2022.

Quanto guadagnerà? La clausola?

Hamilton firmerà un biennale con la Mercedes a 40 milioni a stagione come base fissa. Poi ovviamente ci saranno i bonus, anche se al momento non ci sono i dettagli sui compensi extra. C'è anche una clausola, però, sul contratto del britannico che ha sì firmato per due anni, ma sarà libero di lasciare al termine della stagione se lo riterrà opportuno.
Formula 1
Hamilton: "In McLaren avrei vinto solo un Mondiale"
27/01/2021 ALLE 08:49

Gli obiettivi del 2021

L'obiettivo resta ovviamente quello di vincere l'ennesimo Mondiale, con Hamilton che punta 'ormai' all'8° titolo complessivo in Formula 1, il quinto consecutivo dal 2017. Parlando di numeri, Hamilton ha raggiunto le 95 vittorie e già nel 2021 può puntare ai 100 successi in gara e vede anche l'obiettivo delle 100 pole position (al momento ne ha collezionate 98).

"Per correre in F1 devi pagare" Jean Alesi dice la verità?

Formula 1
I piloti votano la top10 del 2020: Hamilton padrone
22/12/2020 ALLE 12:06
GP Abu Dhabi
GP di Abu Dhabi 2022: orari Diretta tv e Live-Streaming
15/11/2022 ALLE 00:05