Carlos Sainz se la ride, e non più solo per il secondo posto conquistato nell'ultimo Gran Premio di Montecarlo. Il motivo, questa volta, è proprio il compagno di scuderia Charles Leclerc, visibilmente in apprensione per alcune turbolenze affrontate nel corso del volo aereo verso Baku, sede del prossimo GP di Formula 1. Il monegasco rimane incollato sul proprio sedile, lo spagnolo se la ride e lo riprende con un video poi postato sui propri canali social. In casa Ferrari il clima sembra decisamente disteso.
GP Stati Uniti
Verstappen avvisa Hamilton: ad Austin la Red Bull vince di testa
16 ORE FA

Binotto: "Sainz pilota concreto e robusto: è il compagno ideale da affiancare a Leclerc"

GP Stati Uniti
Pagelle GP USA: Verstappen vince da veterano, Leclerc superbo
IERI A 22:21
GP Stati Uniti
Leclerc: "Passi avanti, una delle migliori gare dell'anno"
IERI A 22:06