Lewis Hamilton e Mercedes-AMG Petronas andranno avanti insieme per altri due anni: lo annuncia il team con un comunicato ufficiale sul proprio sito web.
Il rinnovo era già nell'aria e, dopo le difficoltà del precedente, questa volta la trattativa è stata molto più rapida.
GP Ungheria
Hamilton: "Inaccettabili le leggi anti-LGBT dell'Ungheria"
11 ORE FA
Soddifatto, ovviamente, il pilota britannico: "È difficile credere che siano passati quasi nove anni di lavoro con questo incredibile team e sono entusiasta che continueremo la nostra partnership per altri due anni. Abbiamo fatto tanto insieme, ma abbiamo ancora tanto da fare, sia in pista che fuori".
Sono incredibilmente orgoglioso e grato di come Mercedes mi abbia supportato nel mio impegno per migliorare la diversità e l'uguaglianza nel nostro sport. Si sono responsabilizzati e hanno compiuto importanti passi avanti nella creazione di un team più diversificato e di un ambiente inclusivo.
"Grazie a tutte le persone dedicate e di talento di Mercedes il cui duro lavoro rende tutto possibile e al Consiglio per la loro continua fiducia in me. Stiamo entrando in una nuova era dell'auto che sarà stimolante ed emozionante e non vedo l'ora di vedere cos'altro possiamo ottenere insieme", conclude Lewis.
Belle anche le parole del team principal Toto Wolff: "Mentre entriamo in una nuova era della F1 dal 2022 in poi, non può esserci pilota migliore da avere nella nostra squadra di Lewis. I suoi successi in questo sport parlano da soli, e con la sua esperienza, velocità e abilità nelle corse, è al culmine delle sue forze. Ci stiamo godendo la battaglia che abbiamo tra le mani quest'anno, ed è per questo che volevamo anche concordare questo contratto in anticipo, quindi non abbiamo distrazioni dalla concorrenza in pista. Ho sempre detto che finché in Lewis brucia ancora il fuoco per le corse, può continuare finché vuole".

Hamilton: "Continuiamo a combattere contro il razzismo"

Formula 1
Red Bull, rigettata l'istanza per revisione della penalità di Hamilton
13 ORE FA
GP Ungheria
Verstappen: "Io in ospedale, Hamilton a festeggiare. Irrispettoso"
17 ORE FA