E' di Max Verstappen l'ultima pole position di questo 2020. Nel buio di Abu Dhabi l'olandese si inventa un giro pazzesco nel Q3 e batte per la prima volta in stagione le Mercedes, conquistando la prima pole dell'anno.
Bellissima qualifica, incerta sino all'ultimo. Mercedes e Red Bull sono vicinissime nel Q3, ma nel finale Mad Max riesce ad avere la meglio dei rivali. E' solo la terza pole in carriera per l'alfiere di casa Red Bull, che sicuramente riesce a dare il meglio di sé la domenica. Stavolta, partendo dalla prima piazza, si candida come favorito assoluto.
Formula 1
Red Bull davanti con Max Verstappen. 12° Leclerc, 14° Vettel
12/12/2020 A 11:17
Al suo fianco ci sarà Valtteri Bottas. Il finlandese sembra più tranquillo di settimana scorsa e nelle varie sessioni fa ottimi crono. Nel Q3 però si fa battere da Verstappen e così si deve accontentare della seconda posizione. Comunque Bottas può essere contento, dato che Hamilton è alle spalle.
"Solo" terzo il campione del mondo. Lewis, di ritorno dal COVID, non è sembrato al 100% e in qualifica si ferma in seconda fila, comunque molto vicino rispetto ai primi due. Fermo per una decina di giorni, l'inglese ha faticato, soprattutto nelle libere, a trovare il ritmo. Per domani sarà abbastanza dura per lui, dato che i due davanti sembrano molto forti e veloci.
Primo degli umani un mitico Lando Norris. Bravissimo l'inglese a conquistare la quarta piazza, battendo Alex Albon con una super Red Bull. Delude nel finale, ancora una volta, il thailandese, che ancora una volta fatica in qualifica. Per domani sarà una sorta di finale per lui: è chiamato al grande risultato, se non arriverà la sua avventura in F1 potrebbe concludersi. Chiudono la top ten Sainz, Kvyat, Stroll, Leclerc e Gasly.

Charles Leclerc

Credit Foto Getty Images

Capitolo Ferrari. Qualifica non semplice per le rosse, che faticano soprattutto con gomma soft. Vettel non ne ha e chiude 13mo con una gomma di vantaggio sul compagno. Meglio Leclerc, che però non va oltre la nona posizione finale. Purtroppo Charles deve scontare la penalità di 3 posizioni in griglia e quindi domani partirà a fianco del compagno di squadra. Almeno partirà con le gomme gialle. L'obiettivo per entrambi devono essere sicuramente i punti, poi arrivare più in alto è dura. Speriamo che almeno Seb possa fare una buona gara, per chiudere al meglio la sua avventura in Ferrari.
Ultimo giorno di scuola quindi per tutti. C'è in palio il quarto posto nel campionato piloti e il terzo posto nella generale. Vediamo chi la spunterà.

La griglia di partenza

PILOTADISTACCO
Max Verstappen-
Valtteri Bottas+0.025
Lewis Hamilton+0.086
Lando Norris+0.251
Alexander Albon+0.325
Carlos Sainz+0.569
Daniil Kvyat+0.717
Lance Stroll+0.800
Charles Leclerc+0.819
Pierre Gasly+0.996

I momenti chiave della qualifica

- Pronti via e Bottas fa il milgior tempo mentre a Hamilton viene cancellato il crono perché va fuori pista alla penultima curva con tutte e quattro le gomme. Nel finale però l'inglese si riprende e segna il miglior tempo. Bene la Racing Point, Verstappen più lento di Albon a tratti. La Ferrari bene con Leclerc nel secondo giro, mentre Vettel fatica ma si qualifica senza problemi.
- Dietro sempre bagarre. Alla fine Giovinazzi butta fuori Raikkonen all'ultimo minuto. Fuori anche Magnussen, Russell, Fittipaldi, Latifi.
- Comincia il Q2 con tanti piloti che provano a qualificarsi con gomma gialla. Le Mercedes con le medie sono di un altro pianeta, bene la McLaren con la rossa. Leclerc è settimo, Vettel è decimo. Entrambi devono tornare in pista con la rossa.
- Seb va con la rossa, Leclerc invece prosegue con la gialla come Vettel. Il monegasco fa un giro fenomenale e chiude addirittura quarto, mentre Seb con una mescola di vantaggio non va oltre la 13ma piazza. Fuori oltre a Seb: Ocon, Ricciardo, Giovinazzi e Perez che domani partirà dal fondo perché ha cambiato pezzi della power unit.
- Q3 spettacolare. Bottas fa il miglior tempo al primo tentativo davanti a Verstappen, poi Hamilton e Albon. Questi quattro sono vicinissimi, in meno di due decimi. Leclerc più lento con gomma rossa rispetto al tempo in Q2 con la gialla. Nel giro finale però Max fa il miracolo e batte entrambe le Mercedes. Quarto Norris, nono Leclerc.

La statistica chiave

Centesima prima fila della Red Bull conquistate. Interrotta la serie di sei pole di fila della Mercedes ad Abu Dhabi.

La dichiarazione

Lewis HAMILTON: "Sono molto grato di essere tornato nel team e per concludere la stagione. Non è stato semplice riprendere il ritmo, ho perso l'inerzia e lo slancio. Non ho trovato un grande bilanciamento ma ho dato tutto. Bravo Max. Domani proverò a dare filo da torcere. E' sempre più bello partire in testa, anche perché su questa pista non è facile superare. Bisogna essere bravi in partenza e nel primo stint".

Il tweet da non perdere

Il migliore

Max VERSTAPPEN: Che giro pazzesco! L'olandese riesce nel miracolo di battere le Mercedes ad Abu Dhabi e si prende la prima pole stagionale di questo 2020 all'ultimo tentativo!

Il peggiore

Sebastian VETTEL: Alla sua ultima qualifica in rosso il tedesco va male, molto male. Nel Q2 Leclerc chiude quarto con gomma gialla, mentre Seb non va oltre la 13ma piazza con la rossa. Per domani sarà veramente dura.

Hamilton, 36 anni da leggenda! Tutti i record di un fuoriclasse

GP Abu Dhabi
Vettel a Leclerc: "Sei il maggior talento che ho incontrato"
14/12/2020 A 12:34
GP Abu Dhabi
Vettel saluta la Ferrari sulle note di 'Azzurro'
13/12/2020 A 17:26