Charles Leclerc si sta preparando per affrontare il GP di Abu Dhabi 2020, ultima tappa del Mondiale F1 che andrà in scena nel weekend sul circuito di Yas Marina negli Emirati Arabi Uniti. Il pilota della Ferrari si presenta all’appuntamento dopo il brutto incidente causato nel primo giro del GP del Sakhir domenica scorsa: dopo essere scattato dalla quarta piazzola, alla seconda staccata importante è andato a tamponare Sergio Perez (il quale ha poi clamorosamente vinto la gara) e ha costretto Max Verstappen ad andare contro il muro.
Proprio a causa di quella manovra in Bahrain, il monegasco dovrà scontare una penalizzazione di tre posizioni sulla griglia di partenza nella gara di domenica. Nella conferenza stampa della vigilia, Charles Leclerc si è soffermato proprio su quell’incidente: “In molte gare ho guadagnato diverse posizioni al via e questo mi ha aiutato nell’ottenere punti preziosi in questa stagione. Però al Sakhir non ha funzionato. Devo essere più freddo, gestire meglio le situazioni“. L’alfiere del Cavallino Rampante ha poi proseguito: “Ad esempio, anche superare Verstappen non mi avrebbe dato nessun vantaggio, perché la Red Bull è più veloce di noi. Non ho dato scelta ai commissari, dovevano punirmi e hanno fatto bene dandomi tre posizioni in griglia“.
GP Abu Dhabi
Ferrari senza Binotto: il Team Principal lascia Abu Dhabi
10/12/2020 A 11:19
Il weekend di Abu Dhabi si preannuncia particolarmente difficile per il giovane del Principato, il quale proverà comunque a ottenere un buon risultato (entrare nella top-10 sembra l’obiettivo massimo) per poi pensare concretamente al prossimo anno, quando tutti si aspettano una reazione da parte della Ferrari. Nel frattempo è sfumato anche l’assalto anche al quarto posto nella classifica piloti e la Scuderia di Maranello non ha più grandi ambizioni nella graduatoria riservata ai costruttori.
stefano.villa@oasport.it
GP dell'Arabia Saudita
GP Arabia Saudita 2021 in Diretta tv e Live-Streaming
30/11/2021 A 13:49
Gran Premio del Qatar
Leclerc: “Voglio completare un fine settimana senza errori”
18/11/2021 A 16:29