L’addio di Sebastian Vettel alla Ferrari segna anche la fine della convivenza del veterano di Heppenheim nel box rosso con Charles Leclerc. La coppia formata dal giovane talento e dal campione affermato ha fatto a lungo scintille in pista, arrivando non di rado al contatto, ma - come riporta Formula Passion - ha dimostrato di saper scindere gli episodi interni al circuito dal rapporto al di fuori dei tracciati. Non deve stupire quindi l’omaggio offerto da Charles Leclerc al quattro volte campione del mondo nell'ultima gara da ferrarista, con tanto di casco ‘dedicato’ e scritta “grazie Seb” in bella vista. In una giornata ricca di celebrazioni nonostante il deludente responso della pista – con entrambe le rosse fuori dai punti ad Abu Dhabi – Leclerc e Vettel hanno trovato il tempo anche di salutarsi con un bello scambio di caschi.
Il tedesco ha offerto al compagno una versione ‘standard’ del suo, con il classico fondo bianco e la bandiera tedesca in vista. Leclerc, invece, ha ceduto al futuro pilota dell’Aston Martin il casco speciale indossato proprio in questo fine settimana, che richiama la ‘livrea’ tipica del compagno. Entrambi poi si sono ‘appuntati’ sui rispettivi caschi anche delle dediche scritte. Molto bella quella del tedesco al giovane collega:
GP Abu Dhabi
Vettel saluta la Ferrari sulle note di 'Azzurro'
13/12/2020 A 17:26
Per Charles, sei il pilota di maggior talento che ho incontrato in 15 anni di F1. Non sprecarlo. Qualunque cosa tu faccia sii felice e sorridi. Grazie di tutto!
"Ho imparato molto da te come persona e come pilota in questi ultimi due anni – ha scritto Leclerc su Instagram a corredo delle foto dello scambio – grazie per avermi spinto a migliorare sempre, è stato un onore essere tuo compagno di squadra, e ti auguro sinceramente il meglio. Sei un Top Driver e Top Man”. Un rapporto che finisce dunque con il sorriso, mentre il team di Maranello ha omaggiato il terzo pilota più vincente della propria storia con una coppa celebrativa. La forma, che ricorda la Champions League di calcio, ha scatenato subito le ironie dei social network. La consegna è avvenuta in pit lane alla presenza di tutti i componenti della Scuderia.
GP Abu Dhabi
Vettel saluta la Ferrari: "Prima un sogno, poi un finale triste"
13/12/2020 A 16:19
GP Abu Dhabi
Pagelle: Verstappen perfetto, Vettel ultima senza lampi
13/12/2020 A 15:32