La stagione 2022 di Formula 1 volge ormai ai titoli di coda. Se è vero che Max Verstappen e la Red Bull si sono laureati campioni del mondo con largo anticipo, non va dimenticato che ad una gara dalla fine la battaglia resta ancora apertissima alle loro spalle sia in classifica piloti sia in classifica costruttori, con la Ferrari interessata in entrambi i contesti, dato che dovrà cercare di difendere i 19 punti di vantaggio sulla Mercedes. Tra i tanti aspetti dell'ultimo round del campionato, i riflettori del GP di Abu Dhabi sono puntati principalmente sulla sfida tra Charles Leclerc e Sergio Perez: in palio c'è un onorevole piazzamento d'onore nel Mondiale piloti, con il monegasco e il messicano appaiati a 290 punti. Il pilota della Red Bull avrà il vantaggio di scattare una piazzola davanti sul circuito di Yas Marina, mentre il 25enne ferrarista può vantare una vittoria in più rispetto al diretto rivale in graduatoria, fattore che potrebbe risultare decisivo in caso di doppio ritiro o entrambi fuori dalla top-10.

Leclerc chiude secondo nel Mondiale piloti se...

- Arriva al traguardo davanti a Perez
GP Abu Dhabi
🏎 Pagelle: Leclerc magistrale, Perez pasticcione, Vettel da applausi
20/11/2022 ALLE 17:16
- Se arriva 10° facendo segnare il giro veloce e Perez non fa meglio del 9° posto
- Se sia Leclerc sia Perez non ottengono punti al termine del GP di Abu Dhabi e Russell non vince la gara effettuando il miglior giro, il monegasco avrà la meglio in classifica generale per effetto del maggior numero di vittorie stagionali

Leclerc vs Perez: il confronto nel 2022

Charles LECLERC-Sergio PEREZ
FerrariTeam Red Bull
3Vittorie2
10Podi10
9Pole position1
3Ritiri3

Leclerc e le voci su Binotto: "Rumors a cui non do peso"

GP Abu Dhabi
Verstappen: "Difficile replicarsi nel 2023, ma la motivazione c'è"
20/11/2022 ALLE 16:38
GP Abu Dhabi
Burnout, applausi e gratitudine: l’emozionante ultimo GP di Vettel
20/11/2022 ALLE 15:46