Oltre al danno, la beffa. Non è certo iniziata in modo positivo l'avventura di Sebastian Vettel in Aston Martin: il quattro volte iridato non ha superato il primo taglio delle qualifiche del GP del Bahrain, primo round del Mondiale 2021 di F1, ed è stato penalizzato dai commissari di gara per non avere rallentato in regime di bandiere gialle. Il 18esimo posto ottenuto nelle qualifiche si è perciò trasformato nel 20esimo e ultimo. In seguito a questa penalità Mick Schumacher e Nikita Mazepin guadagnano una posizione sulla griglia di partenza.

Da Michael a Mick: 30 anni dopo un altro Schumacher debutta in F1

GP Bahrain
Hamilton: "Le nuove regole danneggiano la Mercedes"
28/03/2021 A 08:53
GP Bahrain
Verstappen beffa Hamilton e si prende la pole. Leclerc 4°!
27/03/2021 A 14:52
Formula 1
Vettel verso il ritiro, Schumacher vicino all'Aston Martin
26/05/2022 A 14:56