Dovrebbe esserci scritto SCH, prime tre lettere di Schumacher. Un cognome pesante, che sembra precederlo in una carriera praticamente ancora all’alba. Shumi Jr., che evidentemente non conosce il significato del termine pressione, ha deciso di adottare l’abbreviazione ‘MSC’, inconfondibile marchio di fabbrica di suo padre. Quella fu una questione di necessità – dando la possibilità agli spettatori di poterlo distinguere fratello Ralf – questa invece, quella di Mick, è solo una grande dimostrazione d'amore per il suo idolo-papà.
"Volevo quel MSC", ha dichiarato Schumacher dopo la prima giornata di test di Bahrain. “Simboleggia il legame emotivo che ho con mio padre. Poi penso che sia emozionate anche per tutti gli spettatori trovare quella sigla sulle schermate dei tempi dopo anni."
GP Francia
Verstappen non sbaglia nulla, Hamilton c'è. Leclerc, errore che pesa. Le pagelle
24/07/2022 ALLE 16:08

Mick Schumacher sulla Ferrari! Il video del test di Fiorano

Non sarà una stagione semplice per il classe 1999 al volante della Haas, magari il primo obiettivo potrebbe essere eguagliare i 4 punti totalizzati da Schumacher senior alla sua prima stagione in F1, alla guida della Jordan nel lontano 1991.

Michael Schumacher, 16 anni fa il suo 7° e ultimo Mondiale

GP Austria
Pagelle: Leclerc eroico, Mick Schumacher è diventato grande
10/07/2022 ALLE 16:51
GP Austria
Mick Schumacher stupisce ancora: 6° posto e driver of the day
10/07/2022 ALLE 15:45