Buon debutto in pista per Carlos Sainz che ha portato la Ferrari al 4° posto nelle prove libere 2, non tanto lontano dalle Mercedes, con le Red Bull che sono state invece le vetture più performanti in Bahrain. Il pilota spagnolo si è detto molto fiducioso della tenuta della sua macchina, anche se durante le qualifiche sarà tutto diverso a causa delle condizioni meteorologiche.
Le condizioni in FP2 erano molto diverse rispetto a quelle delle prove libere 1, dove sono cambiati il vento e le condizioni della pista. Questo ha portato il bilanciamento al limite ed è stato complicato in pista. Nel long run sono andato un pochino meglio. La Red Bull ha un passo migliore, ma sono sorpreso che siamo tutti vicini nelle simulazioni di qualifica
Non bisogna fare commenti sul bilanciamento, magari dipende anche dal mio adattamento alla guida. Mi sono sentito a mio agio, ma domani potrebbe essere diverso per il vento e magari si deve ripartire da zero e riprendere confidenza. Ci vuole pazienza
GP Bahrain
Sainz convince nelle Libere 2: 4° in scia a Hamilton. Leclerc 12°
26/03/2021 A 16:28
È comunque un inizio positivo per la Ferrari con Sainz che dà l'impressione di lottare per un buon piazzamento per questo primo GP, al netto del 12° posto di Leclerc.

Da Michael a Mick: 30 anni dopo un altro Schumacher debutta in F1

GP Bahrain
Leclerc convince nelle libere 1, Verstappen davanti a Bottas
26/03/2021 A 13:04
GP Bahrain
Sainz: "Sognavo la Ferrari da quando avevo 10 anni"
25/03/2021 A 16:10