Carlos Sainz ha chiuso con un 8° posto il suo debutto in pista con la Ferrari. Una top 10 che è il punto di partenza per le future settimane, con il pilota spagnolo che ha ammesso di aver patito un po' la mancata conoscenza della sua monoposto. Il vero tallone d'Achille della sua prestazione, infatti, è stata la partenza dove ha litigato un po' con la frizione. Sulla gara, però, Sainz non ha nulla da dire e ha confermato di sentirsi bene sulla sua Ferrari.

"Non conosco bene la macchina"

Non conosco ancora bene la macchina e ho scelto di stare tranquillo e non prendere rischi al via. Ho anche un po’ sbagliato con la frizione. Sono comunque contento delle mie sensazioni con la macchina perché giro dopo giro, quando non avevo traffico davanti, ho potuto impostare un bel ritmo. Ero molto veloce con le medium e le gomme dure
GP Bahrain
Leclerc: "La Ferrari è migliorata rispetto al 2020"
28/03/2021 A 17:51

"Servirà un po' di tempo"

Il risultato non è stato nulla di speciale, ma è frutto soprattutto del primo giro. Credo che come passo avrei potuto impensierire le McLaren che mi precedevano. Per essere più aggressivo ci servirà un po’ di tempo, ma abbiamo tante gare

Binotto presenta la Ferrari SF21: "Migliorata in tutte le aree"

GP Bahrain
Hamilton trionfo show, Verstappen 2° e beffato. Leclerc 6°
28/03/2021 A 14:45
GP Bahrain
In arrivo la sprint-race del sabato: darà punti e farà la griglia
27/03/2021 A 08:30