Probabilmente il weekend più complicato della stagione per la Ferrari che ha pagato un gap preoccupante sia in qualifica che in gara nel confronto con la Red Bull. Come se non bastasse il deficit di performance anche la sfortuna ha condizionato la gara di Charles Leclerc. Dopo un'ottima partenza il monegasco si è dovuto fermare ai box per liberare l'impianto frenante da una visiera a strappo che si era infilata in una zona critica. Pit stop anticipato che ha compromesso la sua gara.
Nel finale di Gp, con un quinto posto ormai certo, Perché Leclerc è arrivato sesto? L'errore ai box al penultimo giro che gli avrebbe dovuto permettere di eseguire il giro più veloce. Peccato che il vantaggio rispetto al sesto posto di Fernando Alonso non fosse sufficiente per fare uscire il ferrarista davanti all'asturiano. Complice il sorpasso all'Alpine il giro veloce è rimasto nelle mani di Max Verstappen, su un altro pianeta a livello di velocità per tutto il weekend.
Leclerc ha poi perso il quinto posto per aver superato il limite di velocità nella pit lane e venendo così penalizzato di 5 secondi. Come si evince dal team radio precedente al pit stop, il pilota aveva espresso dei dubbi sulla decisione di rientrare, ma il muretto si è imposto fermando la vettura per il cambio gomme.
GP Belgio
Leclerc sconsolato: "La Red Bull è di un altro pianeta"
29/08/2022 ALLE 09:07

Ecco quanto successo nel team radio tra il ferrarista e il suo ingegnere, Xavier Marcos Padros:

Xavier: "Torna ai box in questo giro, confermi?"
Leclerc: "Non prenderei questo rischio stavolta, ma se proprio volete farlo...Ma non prenderei questo rischio".
Pochi secondi dopo, Xavier: "Box, ora..."
Resta però il dubbio, così come i tanti team radio durante la gara dove Leclerc chiedeva con insistenza a ogni punto una risposta precisa con un eloquente "question" (domanda), che dopo le diverse incomprensioni e vedute di opinioni tra pilota e muretto, non sia del tutto tranquilla la situazione in casa Ferrari. Infine, per dovere di cronaca, si ipotizza che i problemi accusati in avvio di gara ai freni avrebbero influenzato il comportamento del sensore del limitatore in pit lane, portando la Ferrari a superare di 0,1 km/h la velocità di percorrenza della zona box

Leclerc sconsolato: "La Red Bull è di un altro pianeta"

GP Belgio
La differenza fra Ferrari e Red Bull è Verstappen: il talento diventato dominatore
29/08/2022 ALLE 07:07
GP Belgio
Binotto: "Richiamare Leclerc non è stato un errore. Giusto rischiare"
28/08/2022 ALLE 18:54