Leclerc: "Che gomme sono quelle che avete montato?".
Box Ferrari: "Scusa, abbiamo sbagliato".
Leclerc: "Allora ditemi che cosa devo fare con queste gomme".
GP Belgio
Leclerc: "Il passo-gara è buono, ma il gap con Verstappen è enorme"
27/08/2022 ALLE 16:09
Box Ferrari: "Ok, facciamo il giro".
Il ritorno alle corse dopo la pausa estiva sul circuito di Spa ha visto Carlos Sainz ottenere la pole-position davanti a Sergio Perez grazie alla penalizzazione che costringerà Max Verstappen a scattare dalle retrovie assieme a Charles Leclerc. Ma il trend di errori che finora ha segnato in negativo la stagione della Ferrari è proseguito nel Q3, quando Leclerc e Sainz avrebbero dovuto collaborare in un gioco di scie.

Charles Leclerc nel box Ferrari durante la seconda sessione di prove libere sul circuito di Spa-Francorchamps, GP del Belgio 2022

Credit Foto Getty Images

Il treno di gomme nuove usato per dare la scia a Sainz

Il monegasco è riuscito a favorire il compagno di squadra, in grado di conquistare quel decimo e mezzo sufficiente per mettersi Perez alle spalle, ma a scapito della sua stessa prestazione e alla strategia possibile per la giornata di gara. Leclerc pensava di poter sfruttare un treno di gomme usate nel primo tentativo per dare la scia a Sainz e poi tentare eventualmente il giro veloce con un nuovo set nel secondo stint. Un incomprensione con il box, invece, lo ha lanciato subito in pista con gomme nuove, una situazione che ha sorpreso il pilota, come si evince anche dai team-radio riportati qualche riga sopra. Leclerc ha lavorato comunque per il compagno e, sotto nuove indicazioni del team, ha cercato di realizzare subito il tempo, non andando oltre la quarta posizione.
A differenza di Max Verstappen, protagonista di un solo stint nel Q3 grazie al super-tempo realizzato al primo tentativo e alla scelta di non rientrare in pista per favorire Perez, Leclerc avrà un treno di gomme soft nuove in meno. Il leader del Mondiale potrà così mettere in atto una strategia ancor più aggressiva in gara, partendo subito con gomma fresca.
Nel post-qualifiche, Leclerc ha comunque minimizzato l'accaduto parlando ai microfoni di SkySport. "L'errore con le gomme nuove nel primo stint? In termini di prestazione non è cambiato nulla. Non abbiamo preparato la qualifica nel migliore dei modi, eravamo concentrati sulla gara, considerando la penalizzazione in griglia

Il sorpasso di Hakkinen a Schumi, numeri e curiosità: il GP del Belgio in 2'

GP Abu Dhabi
Leclerc e le voci su Binotto: "Rumors a cui non do peso"
18/11/2022 ALLE 08:56
Formula 1
Chi è Vasseur, il nuovo possibile successore di Binotto in Ferrari
15/11/2022 ALLE 14:55