Penalizzazioni o no, Lewis Hamilton in pista è sempre uno di quelli da battere. Partito dalla 20esima posizione, infatti, il pilota della Mercedes si è letteralmente mangiato la sprint race, superando uno dopo l'altro tutti quelli che gli stavano davanti. Se fosse stato un GP e non uina gara-lampo, probabilmente avrebbe potuto puntare al podio, se non alla vittoria.

Il team radio alla fine della prova

GP São Paulo
Episodio Verstappen-Hamilton: la Mercedes chiede la revisione
16/11/2021 A 16:54
Mazepin, Schumacher, Russell, Latifi, Stroll, Giovinazzi, Raikkonen, Tsunoda, Vettel, Ocon, Alonso, Ricciardo, Norris, Leclerc, Gasly si sono visti superare dalla freccia d'argento che ha visto davanti a sé, alla fine, solo bottas, Verstappen, Sainz e Perez. Una cavalcata incredibile, dove Lewis è stato capace anche di evitare il testacoda di Raikkonen al secondo giro e di tenere il piede sull'acceleratore per tutto il tempo.
Geniale il team radio alla fine, dove piovono complimenti per il pilota che rammenta "Non è ancora finita" e dal box ironizzano, con evidente riferimento alla maximulta comminata a Verstappen:
Ah, Lewis, giusto per essere sicuri... Non toccare nessuna macchina e non controllarne nessuna in alcun modo.

Hamilton: "Continuiamo a combattere contro il razzismo"

GP São Paulo
Hamilton-Verstappen, lasciateli lottare così fino alla fine
15/11/2021 A 10:01
GP São Paulo
Hamilton show: il sorpasso capolavoro su Verstappen
14/11/2021 A 20:58