Max Verstappen ha concluso al quinto posto le qualifiche del GP di Cina di F1 2019 a Shanghai. Il pilota della Red Bull non è riuscito ad effettuare l’ultimo tentativo, avendo terminato il giro di lancio quando era già stata sventolata la bandiera a scacchi.
Ma cosa è successo? I minuti finali della Q3 si sono rivelati molto convulsi. A scendere in pista per prime sono state le Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas. Il campione del mondo in carica ha mantenuto un ritmo davvero blando e si è formato un vero e proprio trenino nel corso della tornata di lancio. Verstappen è stato addirittura sorpassato sia dalle Renault sia dalla Ferrari di Sebastian Vettel, riuscito in extremis a portare a termine un’ultima tornata utile per la classifica.
Le Renault e Vettel mi hanno rovinato la qualifica. Stavo per lanciarmi, quando sono arrivati loro. C’è una regola non scritta che dice che non si può superare, ma non importa. Oggi lo ha fatto Vettel, la prossima volta magari capiterà a lui... [Verstappen a Marca.com]
GP Cina
Vettel: "Le Mercedes sono più veloci in curva ma la gara è lunga"; Hamilton: "Bottas stellare"
13/04/2019 ALLE 08:15
Il giovane figlio d’arte ha poi lanciato il suo guanto di sfida in vista della gara:
Abbiamo un buon passo e sarà interessante vedere dove possiamo arrivare
Va ricordato come i rapporti tra Verstappen e Vettel siano tutt’altro che idilliaci. Solo nella giornata di venerdì, infatti, Verstappen aveva sminuito il quattro volte iridato tedesco:
Ai miei occhi non è un mago
GP Cina
La Mercedes torna a dominare: Bottas batte Hamilton e va in pole, terzo Vettel davanti a Leclerc
13/04/2019 ALLE 05:43
GP Abu Dhabi
GP di Abu Dhabi 2022: orari Diretta tv e Live-Streaming
15/11/2022 ALLE 00:05