Charles Leclerc si appresta ad affrontare il GP dell’Eifel 2020, undicesima tappa del Mondiale F1 che andrà in scena nel weekend sul circuito del Nurburgring. Il pilota della Ferrari spera di ottenere un buon risultato in Germania, su una pista dove non ha mai guidato una monoposto di F1. Il monegasco è reduce dal sesto posto conquistato un paio di settimane fa in Russia e spera di poter contare su una vettura in grado di poter battagliare quantomeno per la top-5 in una stagione estremamente difficile, anche perché nelle ultime cinque gare ha collezionato appena dodici punti ed è scivolato al settimo posto della classifica generale.

"Mick Schumacher non deve dimostrare ancora nulla"

Formula 1
Perché Lewis Hamilton è il più grande della sua epoca
12/10/2020 A 13:30

Charles Leclerc è intervenuto nella conferenza stampa della vigilia: “Gli aggiornamenti che avremo a disposizione saranno piccoli, ma più grandi di quelli avuti in Russia. La pista è fantastica e ho sempre fatto delle belle gare, stasera andrò al Nordschleife“. Il 22enne ha commentato anche la presenza del figlio d’arte Mick Schumacher, impegnato nelle prove libere 1 al volante dell’Alfa Romeo: “Sarà una sessione difficile per lui perché credo che possa piovere, ma credo che non debba dimostrare ancora nulla“.

Leclerc: "Io e Ferrari abbiamo dato tutto per massimizzare il risultato. Il podio mi rende felice"

GP Eifel
Le pagelle: Hamilton leggenda, Leclerc commovente
11/10/2020 A 15:09
GP Eifel
Leclerc: "Felice del 4° tempo, non correre venerdì un vantaggio"
10/10/2020 A 19:47