"Scusate ragazzi, stavo spingendo”. Imola è una pista che non concede troppi margini per errori e se ne è accorto perfettamente anche Charles Leclerc che, nei minuti conclusivi delle Libere 2, con un errore alla Rivazza si è schiantato contro le barriere, danneggiando muso e sospensione anteriore della sua Ferrari e chiudendo nel peggiore dei modi un venerdì tutto sommato positivo per lui e per la Rossa di Maranello.
Dopo il quarto posto a poco più di decimi da Bottas delle FP1, il monegasco ha fatto vedere ottime cose anche nel secondo turno di libere chiudendo 5° a 8 decimi dal finlandese della Mercedes, che ha dominato anche le FP2, e a mezzo secondo dal compagno di squadra Carlos Sainz 4° e sempre più convincente al volante della SF21.
GP Emilia Romagna
Leclerc (4°) in scia a Mercedes e Verstappen nelle FP1 a Imola
16/04/2021 A 10:54

Ferrari SF21, il video della nuova rossa di Leclerc e Sainz

GP Emilia Romagna
Verstappen contro Hamilton: l'alba di un grande duello
19/04/2021 A 11:07
GP Emilia Romagna
Leclerc: “Ferrari fatica in rettilineo", Binotto: "Meritavamo di più"
18/04/2021 A 17:49