Che qualifica ragazzi, ricca di tanti colpi di scena. Partiamo dalla fine: Sebastian Vettel conquista la pole position del Gran Premio di Germania, undicesimo atto del mondiale di Formula 1. Nella corsa di casa, il tedesco è super nel Q3, battendo all'ultimo un fenomenale Valtteri Bottas. Il finlandese, dopo il rinnovo di contratto, è bravissimo a stampare la pole momentanea, ma Seb è ancora meglio di lui e nel finale arriva davanti a tutti. Bene Raikkonen terzo, che batte Verstappen.
Ma dove è finito Hamilton? L'inglese non prende parte nemmeno al Q2, con la sua Mercedes ferma a bordo pista dopo un problema nel finale del Q1. Piove sul bagnato per Lewis che, oltre al distacco nella generale, paga dazio in questa qualifica e domani partirà 14mo. La rimonta è naturalmente possibile, ma questa Ferrari vola e prenderla sarà veramente difficile. Terza fila con la solita super Haas. Settimo Hulkenberg, poi Sainz, Leclerc e Perez.
Formula 1
Marchionne rassicura i tifosi: "La Ferrari continuerà a correre, abbiamo una monoposto fenomenale"
03/05/2018 ALLE 19:23
Domani sarà una grande gara. Vettel è il favorito, ma Bottas e Raikkonen non sono lontani. Ma tutti si aspettano una grane rimonta del Campione del Mondo che, insieme a Ricciardo, tornerà su dalle retrovie. Ci sarà spettacolo.

La cronaca

- Pronti via e la pista è totalmente asciutta, per cui i piloti scendono con le ultrasoft. Bene la Ferrari, meno la Mercedes, con Hamilton autore di diversi errori. Il colpo di scena arriva a fine Q1, con Lewis che va lungo in curva 1 e danneggia la sua power unit. Il muretto gli segnala di fermare la vettura e lui è costretto e ritirarsi. Per cui domani sarà 14mo in griglia.
- Dietro è bagarre per la qualifica in Q2. A rimanere fuori sono: Ocon, Gasly, Hartley, Stroll e Vandoorne.
- Q2 con Bottas che va subito davanti a Raikkonen e Vettel. Ericsson va in testacoda, ritorna in pista ma porta in strada troppa ghiaia. Bandiera rossa e tutti ai box.
- Dopo uno stop di una decina di minuti si riparte. Bene Verstappen, si qualifica anche Leclerc nel Q3. Fuori Alonso, Sirotkin, Ericsson e naturalmente Hamilton e Ricciardo.
- Nel Q3 Vettel va subito davanti, ma Bottas è fantastico e lo batte. C'è bisogno quindi di super Seb che, nell'ultimo tentativo, conquista la pole numero 55 della carriera.

La statistica chiave

Record della pista di Vettel, battuto il record di Schumacher. Era l'ultimo record del tracciato del Kaiser che resisteva ancora.

Il tweet da non perdere

Il migliore

Sebastian VETTEL: Altro giro incredibile, altra zampata piazzata all'ultimo tentativo. E' la pole che ci voleva: il tedesco domani deve vincere e sfruttare l'ennesimo passo falso di questo periodo di Hamilton.

Il peggiore

Lewis HAMILTON: Stavolta la sfortuna non c'entra, è stato un suo errore in curva 1, con il lungo che ha danneggiato la power unit come comunicato nel team radio dei box. Passo falso per Hamilton, che domani è chiamato alla nuova rimonta, assolutamente fattibile. Comunque la Ferrari sarà davanti e questa non è certo una buona notizia.
Formula 1
🏎 Ferrari, in F1 la stabilità paga: Binotto va aiutato, non rimosso
21/11/2022 ALLE 08:49
GP Abu Dhabi
Leclerc e le voci su Binotto: "Rumors a cui non do peso"
18/11/2022 ALLE 08:56