Verstappen penalizzato! Alla fine è arrivata la decisione della Direzione di gara del GP d'Italia dopo l'incidente tra Verstappen e Hamilton, al 27° giro, che ha messo fine alla prova di entrambi, GP poi vinto da Ricciardo. A Monza ci si attendeva una grande sfida tra i due, soprattutto dopo quanto accaduto nella sprint race del sabato che aveva ribaltato le gerarchie dopo quanto fatto vedere da entrambi nelle qualifiche del giorno prima, rendendo il tutto un po' più pepato. Forse troppo visto la collisione tra i due. Alla fine, però, è Verstappen il colpevole: gli sono stati tolti 2 punti sulla patente ma, soprattutto, ha ricevuto la penalità di 3 posizione in griglia al prossimo GP di Russia.

Il perché della penalizzazione

Secondo i commissari, all’ingresso di curva 1, Hamilton ha tenuto una traiettoria atta ad evitare collisioni, anche se la sua posizione ha fatto sì che la monoposto di Verstappen finisse sul dissuasore. Ma lo stesso Verstappen non era affiancato alla Mercedes fino all’ingresso di curva 1, con l'olandese che ha cominciato la manovra di sorpasso troppo tardi per 'avere ragione'.
GP Italia
Wolff: "Hamilton sarebbe morto senza l'HALO. E Verstappen..."
12/09/2021 A 19:03
L’auto 44 avrebbe potuto sterzare più lontano dal cordolo per evitare l’incidente”, ha aggiunto la Giuria dei commissari, ma gli steward hanno stabilito che la sua posizione era “ragionevole” dando la colpa tutta all'azione di Verstappen.
Ecco quindi che, al netto del risultato delle qualificazione a Sochi, Verstappen si vedrà decurtare tre posizioni in griglia prima del GP. Un buon modo per rendere più pepato anche la gara in Russia che si disputerà il prossimo 26 settembre.

Una Red Bull sfreccia per le vie di Palermo

GP Italia
Pagelle: Halo e Ricciardo i migliori, critiche per Verstappen
12/09/2021 A 17:04
GP Italia
A Monza vince Ricciardo! Leclerc 4°, Hamilton-Verstappen out
12/09/2021 A 14:29