Se dopo la gara di Austin il morale di Lewis Hamilton non era propriamente alle stelle ora, dopo il Gran Premio del Messico, diciottesimo e quintultimo appuntamento del Mondiale di Formula Uno 2021, sarà finito letteralmente sotto i tacchi. Sul tracciato intitolato agli Hermanos Rodriguez di Città del Messico, infatti, l’inglese confidava in una risposta decisa alla Red Bull, dopo la trasferta americana, ma la partenza disastrosa di Valtteri Bottas ha spianato la strada alla vittoria del suo rivale Max Verstappen, che ora allunga in classifica generale in maniera decisa e si trova a +19 lunghezze a quattro tappe dalla fine. Per il sette volte campione del mondo la gara messicana si è trasformata in un lungo calvario, con l’olandese della Red Bull che se ne andava giro dopo giro in maniera clamorosa, mentre nel finale ha dovuto rintuzzare addirittura gli attacchi di Sergio Perez.
“Per prima cosa voglio fare le congratulazioni a Max Verstappen per la vittoria.Oggi le Red Bull erano semplicemente troppo veloci per noi, per cui non potevo farci davvero nulla. Ho dato tutto quello che avevo, poi alla fine ho vissuto una bella battaglia con Sergio Perez. Per fortuna ho centrato almeno il secondo posto…Sentivo come il pubblico lo spingeva, ma ho vissuto tante volte la pressione nella mia carriera, per cui l’ho retta bene. Il fatto che mi sia arrivato negli scarichi conferma quanto fosse forte oggi la Red Bull”.

Lewis Hamilton tallonato da Sergio Perez, GP Mexico, F1, Getty Images

Credit Foto Getty Images

GP Messico
Verstappen vince in Messico e allunga su Hamilton. Ferrari 5ª e 6ª
07/11/2021 ALLE 18:45

Max Verstappen (Pilota Red Bull, 1° classificato)

"E’ sempre bello correre qui, c’è tanta passione da parte del pubblico e poi avendo compagno di squadra Sergio (Perez, ndr) la carica emotiva è maggiore. Avevo un grande feeling con la macchina e tutto si è sviluppato nella maniera migliore. Le sensazioni che avevo nelle libere le ho riprovate quest’oggi. Il Mondiale, comunque, è sempre apertissimo e noi dobbiamo concentrarci al massimo in vista del prossimo appuntamento in Brasile".

Perez-show per le strade di Città del Messico con la sua Red Bull

GP Messico
Verstappen, aria di rivoluzione: altro passo verso il titolo
08/11/2021 ALLE 08:10
GP Messico
Leclerc e Sainz in coro: "Ci aspettavamo di essere più veloci"
07/11/2021 ALLE 23:06