Il monegasco Charles Leclerc è sicuramente tra gli osservati speciali del weekend di Montecarlo, sede del quinto round del Mondiale 2021 di F1.
Sul circuito di casa Charles vorrebbe togliersi delle soddisfazioni e il miglior crono siglato nelle prove libere 2 dell’appuntamento sulle strade del Principato conforta. La Ferrari, infatti, sembra adattarsi piuttosto bene alle caratteristiche particolari del circuito, che richiede tanto grip meccanico.
Se devo sognare, il sogno è quello di vincere qui, anche se sarebbe diverso dal successo di Monza. E’ una città differente da quella del glamour e delle feste, è il mio rifugio antistress.
GP Monaco
Alonso al veleno: "Con me in Ferrari un 2° posto era un funerale"
26/05/2021 A 08:09
Queste le parole di Leclerc nell’intervista concessa a Sky Sport. Un appuntamento che, guardando ai precedenti, non gli ha mai sorriso visto che mai ha visto la bandiera a scacchi in F1 (incidente nel 2018 con l’Alfa Romeo e ritiro con la Ferrari nel 2019): “Qui non è andata benissimo in passato, ma è anche vero che sono stato sempre competitivo. Certo, non ho finito la gara che è la cosa più importante, ma sono pronto a dare tutto, come sempre. E speriamo che quest’anno vada meglio”.
Le favorite restano Mercedes e Red Bull che, per problemi iniziali d’assetto, non hanno trovato la quadra. Tuttavia, è prevedibile che domani certi valori si ristabiliscano, anche se la Rossa potrebbe essere più vicina al vertice rispetto al solito.

Ferrari SF21, il video della nuova rossa di Leclerc e Sainz

GP Monaco
Ferrari: giusto rischiare ma Monte Carlo non perdona
24/05/2021 A 09:10
GP Monaco
Binotto: "Guasto Leclerc? Forse è slegato da incidente sabato"
23/05/2021 A 16:57