Fernando Alonso dà il via al suo fine settimana del Gran Premio di Monaco, quinto appuntamento del Mondiale di Formula Uno 2021, con la chiara intenzione di fare bene sul palcoscenico più affascinante e glamour, laddove ha vinto due volte in carriera e dove spera di avere conferme importanti da una Alpine che, per quanto visto nelle ultime uscite, sembra una monoposto in crescita e pronta ad inserirsi subito a ridosso delle big.
Unico aspetto ancora da migliorare, per il due volte campione del mondo, il fatto che il suo compagno di scuderia Esteban Ocon, continui a precederlo al traguardo. Un aspetto che, sicuramente, non sarà passato inosservato per l’ex pilota di McLaren e Ferrari. Per il momento Fernando Alonso pensa al presente, ovvero al via del fine settimana monegasco, dopo l’assenza di un anno dal calendario per colpa della pandemia.

"Nessun'altra gara è paragonabile a Montecarlo"

GP Monaco
Hamilton: "Contatto con Verstappen? Finora l'ho evitato"
19/05/2021 A 14:12
Penso che vivremo una lotta molto serrata – le sue parole riportate da Marca – sia per la pista, sia per quanto visto in queste prime uscite. Penso che McLaren e Ferrari saranno leggermente più veloci di noi, ma sul ritmo sarà tutto da vedere. In Portogallo, per esempio, abbiamo disputato una ottima gara, quasi sorprendente. Se saremo in lotta con loro, sicuramente, per cui sarà una conferma importante. Dopo gli ultimi weekend siamo soddisfatti del lavoro svolto, ma dobbiamo andare cauti”.
L’asturiano parla poi di cosa significhi correre nello scenario del Principato: “Non c’è un’altra gara paragonabile e non vedo l’ora di mettermi in auto domani. Si tratta di un circuito impegnativo, contornato da guard-rail, per cui non puoi distrarti mai, nemmeno un secondo. Ogni errore che commetti sei fuori, sia sul giro secco, sia sulla lunga distanza. Anche l’assetto è unico. Non ci sono rettilinei e le curve richiedono una macchina con massimo carico aerodinamico. Le qualifiche saranno decisive, proprio come in Spagna, quindi dovremo lavorare per massimizzare il nostro potenziale per un solo giro, per assicurarci che entrambe le vetture facciano bene”.

Bentornato Alonso! Dai primi successi fino alla Dakar e 24h di LeMans, passando per il Rosso Ferrari

Formula 1
La McLaren prolunga il contratto di Lando Norris oltre il 2022
19/05/2021 A 08:50
GP Monaco
GP Monaco F1 2021 in Diretta tv e Live-Streaming
17/05/2021 A 13:43