Arriva un’altra novità in occasione del GP di Russia di F1 che si correrà domenica 26: dopo la notizia del debutto del motore ibrido in casa Ferrari (scelta in ottica 2022), con conseguente retrocessione del monegasco Charles Leclerc all’ultimo posto della griglia di partenza, arriva il cambio della power unit anche per Max Verstappen. Leclerc e Verstappen, infatti, in stagione avevano già utilizzato le tre power unit previste dal regolamento, dunque scatteranno dal fondo dello schieramento.
Da un lato la scuderia di Maranello ha anticipato i tempi, in quanto l’esordio del nuovo motore era previsto ad Istanbul ed invece è arrivato già a Sochi, dall’altro la Red Bull, considerata anche la penalizzazione di tre posizioni dopo l’incidente di Monza, ha optato per questa soluzione. In virtù di questa ulteriore penalizzazione da scontare, dunque, sarà Max Verstappen ad accomodarsi in ultima posizione, mentre Charles Leclerc partirà dalla 19a.
GP Stati Uniti
GP degli Stati Uniti 2021 in Diretta tv e Live-Streaming
18/10/2021 A 10:52

Verstappen: "Mercedes favorita per il titolo ma la Red Bull può rendergli vita dura quest'anno"

Gran Premio di Turchia
Le pagelle: finalmente Bottas e Perez, motore Ferrari promosso
10/10/2021 A 15:54
Gran Premio di Turchia
Bottas: "Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo"
09/10/2021 A 13:25