Abbiamo ancora tutti in mente le terribili immagini dell’incidente di Romain Grosjean nel GP del Bahrein di Formula 1. La sua Haas si è schiantata ad oltre 221km/h e qualche istante dopo ha preso fuoco. Inutile negare che si sono vissuti attimi di panico e profonda paura per tutti fino a quando non abbiamo visto il pilota vivo e fuori dalle fiamme con le proprie gambe ed esclamare infine al miracolo.
Il pilota svizzero è stato lucido a uscire subito dalla sua monoposto ed è salvo in primis grazie all’Halo ma anche da tutto il personale di pista che si è mobilitato immediatamente. Oggi Grosjean, che ha riportato solo alcune lesioni e ustioni, è tornato al paddock del Sakhir e ha voluto ringraziare le persone che hanno prestato immediatamente soccorso con abbracci, sorrisi, foto ma soprattutto parole di affetto.
Bahrain Grand Prix
Grosjean e l'incubo Bahrain: "Pronto a lasciare la caviglia lì dentro"
03/12/2021 ALLE 11:06
Ho rivisto le immagini dell’incidente e il vostro lavoro è stato eccezionale. Grazie di cuore a tutti, senza di voi non sarei vivo
La FIA ha voluto inoltre subito correre ai ripari cambiando le misure di sicurezza per il prossimo GP e aprendo un'inchiesta sull'incidente di domenica 29 Novembre per evitare un altro Grosjean 2.0.
Formula 1
Grosjean torna in F1, test con la Mercedes dopo il GP di Francia
05/05/2021 ALLE 18:28
Formula 1
Tempesta di sabbia durante i test in Bahrain: piloti ai box
12/03/2021 ALLE 16:36