All’autodromo del Mugello si è conclusa anche la terza sessione di prove libere del Gran Premio di Toscana Ferrari 1000, nono atto del Mondiale di Formula Uno 2020. La FP3 ha rappresentato l’ultima occasione per testare gli assetti in vista delle qualifiche del pomeriggio e per la gara di domani. Sia nella FP1 che nella FP2, il migliore in assoluto era stato Valtteri Bottas. Il finlandese ha confermato il suo ruolo di uomo più veloce del Mugello realizzando il miglior tempo anche nel turno conclusivo di free practice.

Il trentunenne nordico ha fermato i cronometri sull’1’16”530, senza però evidenziare grande margine. Infatti Max Verstappen e Lewis Hamilton si sono rivelati vicinissimi al leader. L’olandese ha pagato solamente 17 millesimi, mentre il britannico è risultato più “lento” di appena 83 millesimi. Insomma, grandissimo equilibrio al vertice che fa sperare in una lotta per la pole position che possa coinvolgere, per una volta, anche l’alfiere della Red Bull.

GP Tuscany
Hamilton, inchiesta chiusa per la maglia del podio: il web si divide
15/09/2020 A 07:22

Le Racing Point hanno alzato decisamente l’asticella rispetto alla giornata di ieri, in quanto Lance Stroll e Sergio Perez si sono attestati rispettivamente in quarta e sesta posizione, a 6 e 8 decimi dai “tre tenori”. Tra il canadese e il messicano si è infilato un Pierre Gasly sempre più convincente.

Settima piazza per la Ferrari di Charles Leclerc, che ha lasciato sul piatto 9 decimi nei confronti di Bottas. Il monegasco ha comunque confermato che, almeno nelle sue mani, la SF1000 può essere decisamente più competitiva rispetto a Spa-Francorchamps e Monza. A questo punto, non vedere il ventiduenne del Principato nel Q3 dovrebbe essere considerato sorprendente. Al contrario è in grossa difficoltà Sebastian Vettel, mestamente diciottesimo. Cionondimeno, il tedesco non l’unico nome di grido a essere rimasto nelle retrovie. Seb è “preso a sandwich” tra Daniel Ricciardo e Lando Norris, rispettivamente diciassettesimo e diciannovesimo. Da segnalare che la Williams di George Russell non ha girato a causa di un problema ai freni.

RISULTATO FP3 – GP TOSCANA FERRARI 1000

1V. BottasMercedes1’16″530
2M. VerstappenRed Bull1’16″547
3L. HamiltonMercedes1’16″613
4L. StrollRacing Point1’17″112
5P. GaslyAlphaTauri1’17″226
6S. PerezRacing Point1’17″341
7C. LeclercFerrari1’17″488
8A. AlbonRed Bull1’17″538
9D. KvyatAlphaTauri1’17″627
10R. GrosjeanHaas1’17″635
11E. OconRenault1’17″746
12C. SainzMcLaren1’17″768
13A. GiovinazziAlfa Romeo1’17″812
14K. RaikkonenAlfa Romeo1’17″843
15K. MagnussenHaas1’18″039
16N. LatifiWilliams1’18″072
17D. RicciardoRenault1’18″142
18S. VettelFerrari1’18″186
19L. NorrisMcLaren1’18″896
20G. RussellWilliamsNo Time

paone_francesco[at]yahoo.it

GP Tuscany
Warning a 12 piloti per il maxi incidente del Mugello
15/09/2020 A 06:24
GP Tuscany
Ferrari ha gettato la maschera: la SF1000 non migliorerà
14/09/2020 A 15:07