La conferenza stampa del Gp d'Ungheria era molto attesa per ascoltare le prime parole post incidente di Max Verstappen. L'impatto di Silverstone è rimasto nella testa dell'olandese e non poteva essere altrimenti.
Le prime dichiarazioni del driver Red Bull sono andate subito verso l'inglese: "Ho perso punti a causa di qualcun altro. È andata così e non posso dire molto di più al riguardo. Ho sbattuto forte e ora cercherò di rimediare con la gara in Ungheria".
GP Russia
GP di Russia F1 2021 in Diretta tv e Live-Streaming
20/09/2021 A 13:57
I due piloti si sono parlati telefonicamente dopo l'episodio del Gp di Gran Bretagna: "Sì, mi ha chiamato ma non voglio scendere nei particolari. Io penso che sia irrispettoso quando uno è in ospedale e un altro sventola la bandiera come se nulla fosse dopo avermi mandato a muro con un impatto di 51G. Penso non sia il modo giusto di festeggiare. Ma questo dimostra come loro sono davvero, io non vorrei che gli altri vedessero che io sono allo stesso modo" queste le dure parole di Verstappen.
Sullo stile di guida, Max ha voluto precisare: "Ho lottato duramente e mi sono difeso. Ma non sono stato aggressivo. Gli ho dato spazio, mi sono aperto per la mia curva e non mi aspettavo entrasse così duro. Io non potevo fare molto altro. Io sono duro, non aggressivo. Lotto duramente e non sono mai stato coinvolto in incidenti che hanno mandato a muro gli altri. So di non aver fatto nulla di sbagliato” ha concluso l'olandese.

Una Red Bull sfreccia per le vie di Palermo

Formula 1
Hamilton saluta Bottas: "Il miglior compagno mai avuto"
07/09/2021 A 13:19
GP Italia
GP Italia F1 2021: orari Diretta tv e Live-Streaming di gara e sprint qualifying
06/09/2021 A 15:59