Non è stata una brutta giornata. Abbiamo avuto modo di conoscere la pista. E' stato molto interessante ed era l'obiettivo principale di oggi.
Il pilota della Ferrari Sebastian Vettel non è preoccupato al termine della prima giornata di libere del Gran Premio d'Europa nonostante l'ampio divario dalle Mercedes.
Non è una cosa bella, non è una buona notizia, ma dobbiamo vedere cosa ci aspetta domani. E' stata una giornata difficile per noi, forse non del tutto pulita se si guarda al ritmo, ma si tratta del venerdì quindi non c'è bisogno di preoccuparsi. La pista è difficile, soprattutto all'inizio perché era scivolosa - ha concluso parlando del circuito di Baku - E' un bel tracciato molto impegnativo soprattutto nei tratti ad alta velocità. E' una gran bella sfida ma divertente".
GP Gran Bretagna
GP Gran Bretagna 2022: orari Diretta tv e Live-Streaming
27/06/2022 A 12:55

Raikkonen: "Serve più aderenza"

"Quando tutto ha funzionato il bilanciamento non era male però dobbiamo cercare di far di più per far funzionare meglio le gomme sul giro secco. Sembra questa la nostra difficoltà al momento". E' questa l'analisi del pilota della Ferrari Kimi Raikkonen al termine della prima giornata di prove libere nel Gran Premio d'Europa, sul circuito di Baku, in Azerbaigian. "Dobbiamo far qualcosa per avere più aderenza - ha aggiunto il finlandese - Dobbiamo vedere dove possiamo migliorare per domani. Il circuito non è male, è un po' scivoloso come tutti i circuiti nuovi. Il tracciato è abbastanza buono, il posto nuovo e diverso ma finora non mi dispiace".
VIDEO - La super sfida per il titolo Hamilton vs. Rosberg
GP Azerbaigian
Scintille Vettel-Hamilton, numeri e curiosità: il GP di Baku in 2'
08/06/2022 A 13:41
Formula 1
Vettel verso il ritiro, Schumacher vicino all'Aston Martin
26/05/2022 A 14:56