21/11/21 - 15:00
Risultato finale
Gran Premio del Qatar
LIVE
Losail International Circuit • Gara
avant-match

Gara

Gran Premio del Qatar – Segui LIVE su Eurosport la corsa di Formula 1, che è in programma il 15:00 alle 21 novembre 2021. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Formula 1: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Highlights 
 
 Rimuovi
16:29 

L'ordine d'arrivo:

  • Hamilton
  • Verstappen
  • Alonso
  • Perez
  • Ocon
  • Stroll
  • Sainz
  • Leclerc
  • Norris
  • Vettel
57/57

Bandiera a scacchi! Hamilton vince il Gp del Qatar, sul podio con lui Max Verstappen e uno straordinario Fernando Alonso.

57/57 

Inizia l'ultimo giro, la virtual Safety car finisce ora.

55/57

Virtual Safety car per lo stop di Latifi a bordo pista: posizioni congelate e grosso aiuto per Alonso, che ora 'vede' il podio.

54/57 

Il giro veloce è ancora in mano a Verstappen. Perez è all'inseguimento di Alonso per il 3° posto, le Ferrari pressano Stroll e Ocon per il 5°.

52/57

Momento delicato per via delle gomme: forature per Norris, Russell e Latifi.

51/57

Niente pist stop per Bottas, che invece si ritira. Non è chiaro a causa di quale problema.

50/57

Pit stop per Norris, che lascia strada a Perez. Richiamato anche Bottas, che monta gomme nuove presumibilmente con l'obiettivo di fare il giro veloce.

48/57

Perez con gomme nuove prova a risalire, superato Ocon con non poche difficoltà. Ora il messicano mette nel mitrino Norris e poi il podio, al momento occupato da Alonso.

47/57 

A 10 giri dal termine Hamilton controlla la gara con oltre 8" su Verstappen. Ora la lotta è per prendersi il punto addizionale del giro veloce, al momento appannaggio di Max.

42/57

Immediata copertura della Mercedes, che richiama Hamilton e gli monta gomme medie. Stop anche per Perez, che lascia nuovamente la 3^ posizione ad Alonso che proverà verosimilmente ad andare fino in fondo.

41/57

Hamilton mantiene un margine di circa 10 secondi, Verstappen prova a sparigliare le carte fermandosi per il secondo pit stop e montando gomma media gialla.

36/57 

Hamilton si riprende il punto addizionale del giro veloce. Le Ferrari veleggiano all'8° e 9° posto, ma Leclerc è appena stato doppiato dal leader..

Lewis Hamilton, GP Qatar, F1 2021, Getty Images
35/57

Bottas rientra in pista dopo aver cambiato gomme e muso. Il finlandese è però precipitato al 14° posto.

34/57

Foratura per Valtteri Bottas, l'anteriore sinistra del finlandese è a terra. Perez lo sfila e si prende il 3° posto mentre la Mercedes cerca di raggiungere i box.

31/57 

Verstappen è a oltre 6 secondi da Hamilton ma non molla. Ora l'olandese fa segnare il giro più veloce.

29/57

Gran duello Perez-Alonso per il 4° posto: il messicano ha la meglio, ma l'asturiano ha venduto cara la pelle per tre curve consecutive.

28/57

Doppio pit stop in casa Ferrari: sia Sainz che Leclerc montano gomma dura. L'unico che ancora non si è fermato è Bottas, 3° a 20" da Verstappen.

24/57

Bottas supera Lando Norris e si prende il 4° posto, che diventa 3° col pit stop di Fernando Alonso. Evidente la strategia Mercedes di differenziare le strategie, il finlandese cercherà di arrivare in fondo con una sola sosta.

20/57

Pit stop anche per Sergio Perez, gomma dura anche per lui. Fra i piloti in pista con gomme morbide solo Alonso tiene ancora un ottimo ritmo.

18/57

Mercedes copre immediatamente la strategia degli avversari fermando Hamilton e montandogli gomma dura bianca.

18/57

Pit stop per Max Verstappen, che monta gomma bianca. Da verificare se sarà sufficiente per arrivare in fondo. L'olandese rientra in pista mantendendo la seconda posizione davanti ad Alonso, 3°.

16/57

Prosegue la rimonta di Sergio Perez, che supera Norris sul rettilineo principale ed è 4°. Ora nel mirino del messicano c'è il 3° posto di Alonso.

15/57

Bottas ha finalmente rotto gli indugi, ora è 7° dopo il doppio sorpasso su Stroll e Sainz.

14/57

I piloti partiti con gomme morbide rosse iniziano a soffrire il degrado. Gasly è il primo a fermarsi per il pit stop.

12/57 

Hamilton ha quasi 6 secondi di vantaggio su Verstappen, i due fanno gara a sé. Fondamentale per l'olandese è stata la partenza, in cui ha guadagnato subito la posizione su Bottas oltre che su Sainz.

Max Verstappen e Lando Norris in battaglia in curva 1, F1 Qatar, Getty Images
10/57

Perez risale superando prima Sainz poi Ocon, ora è 6°. Più in difficoltà Bottas, che non riesce a scavalcare Stroll ed è 10°.

8/57 

Hamilton e Verstappen allungano con un ritmo di quasi due secondi superiore a quello degli avversari. L'inglese ha un margine di 4" sull'olandese.

5/57

Max Verstappen sfrutta il Drs sul rettilineo principale e supera Alonso, mettendosi all'inseguimento di Hamilton.

4/57

Gasly lascia come prevedibile strada a Verstappen senza creargli troppi problemi, che è 3°. Le Ferrari sono al 7° e 13° posto con Sainz e Leclerc.

3/57 

Hamilton segna subito il giro più veloce e allunga, Verstappen deve trovare il modo di passare Gasly e Alonso.

1/57 

Hamilton chiude il primo giro in testa davanti ad Alonso, Gasly, Verstappen, Norris, Ocon e Sainz. Bottas è sceso in 11^ posizione, alle spalle di Perez.

15:05

Partiti! Hamilton mantiene la leadership su Alonso e Gasly, gran partenza di Verstappen che è già 4°.

15:03 

Giro di formazione completato, macchine che vanno nuovamente a schierarsi in griglia. Pochi istanti allo start.

15:00 

Parte il giro di formazione, tutte e venti le monoposto si muovono regolarmente.

14:30 

La nuova griglia di partenza (prime dieci posizioni) è dunque la seguente:

  • Hamilton (Mercedes)
  • Gasly (Alpha Tauri)
  • Alonso (Alpine)
  • Norris (McLaren)
  • Sainz (Ferrari)
  • Bottas (Mercedes)
  • Verstappen (Red Bull)
  • Tsunoda (Alpha Tauri)
  • Ocon (Alpine)
  • Vettel (Aston Martin)

L'occasione si presenta ghiotta per Hamilton, ma attenzione alla partenza: ,lui ha tutto da perdere, al contrario di Gasly, Alonso e Norris che partono immediatamente alle sue spalle. Verstappen è invece chiamato a liberarsi prima possibile di Bottas, se non vuole rischiare di essere frenato dal finlandese della Mercedes

14:20 

Buona domenica e ben trovati su Eurosport per la diretta del Gp del Qatar, terz'ultima prova del Mondiale di Formula 1, sul tracciato di Losail. Dalla pole position partirà Lewis Hamilton, imprendibile nelle qualifiche di sabato. Max Verstappen perde la prima fila per penalizzazione dovuta a mancato rispetto delle bandiere gialle; arretrato di cinque posizioni, partirà 7°. Davanti a lui, in 6^ piazzola, Valtteri Bottas, penalizzato a sua volta di tre posizioni. La Ferrari si Sainz avanza dunque in 5^ posizione, mentre in prima fila con Hamilton partirà Pierre Gasly. Grossa chance per Lewis per chiudere ulteriormente il gap di 14 punti che lo divide da Max. Semaforo verde alle ore 15:00.