Si è appena conclusa la terza sessione di prove libere per il GP di Turchia 2021. Sul circuito di Istanbul, caratterizzato in questa fattispecie da un importante quantitativo di pioggia soprattutto all’inizio dell’ora prevista. Tutti in pista tranne George Russell, che è uscito sì dai box, ma è andato nella ghiaia provocando una brevissima bandiera rossa.
Si distinguono particolarmente bene le Red Bull, seconda e terza dietro all’Alpha Tauri di un ottimo Pierre Gasly. Bene anche le Ferrari, con Carlos Sainz e Charles Leclerc rispettivamente al quarto e quinto posto.
GP Russia
Hamilton-Verstappen, la testa conta più di cuore e muscoli
27/09/2021 A 07:41
Nessuno si è spinto particolarmente al limite, un po’ per le variabili condizioni del tracciato (che si è asciugato con l’andar del tempo), un po’ perché è stato necessario valutare tutti i cambiamenti legati proprio al lento asciugarsi dello stesso. Dalle gomme da bagnato totale si è in generale passati, inesorabilmente, verso le intermedie.
Tra poco meno di due ore le qualifiche, con Lewis Hamilton (poco attivo stamattina) che nelle qualifiche sarà penalizzato in seguito al cambio del motore endotermico, variabile che darà molti motivi di interesse alla lotta per il Mondiale.

Risultati

1 Pierre Gasly (Alpha Tauri) 1’30″447
2 Max Verstappen (Red Bull) +0″164
3 Sergio Perez (Red Bull) +0″237
4 Carlos Sainz (Ferrari) +0″815
5 Charles Leclerc (Ferrari) +1″096
6 Fernando Alonso (Alpine) +1″098
7 Kimi Raikkonen (Alfa Romeo) +1″125
8 Yuki Tsunoda (AlphaTauri) +1″534
9 Valtteri Bottas (Mercedes) +1″549
10 Esteban Ocon (Alpine) +1″642

"Ciao Palermo, Monza is calling": Verstappen, che cavalcata

Gran Premio di Turchia
Hamilton: "Rabbia? Non posso essere sempre calmo mentre corro"
11/10/2021 A 13:09
Gran Premio di Turchia
La Ferrari sarà la 3ª incomoda nel derby Max-Lewis per il titolo?
11/10/2021 A 10:22