Non si placano le conseguenze a seguito del conflitto Russia-Ucraina che sta scuotendo il mondo. Alcune sono state ufficializzate nella giornata di oggi come lo spostamento della Finale di Champions League e la cancellazione della Coppa del Mondo di sci in Russia ma adesso tremano anche tutti i principali sponsor russi come successo con lo Schalke 04 che ha boicottato il logo Gazprom che durava dal 2007.
Come la squadra tedesca, l'Haas F1 Team presenterà la sua VF-22 in una livrea bianca per l'ultimo giorno di corsa al Circuit de Barcelona-Catalunya. Anche in questo caso viene boicottato lo sponsor Uralkali come confermato dallo stesso fondatore: "Haas F1 Team presenterà la sua VF-22 in una livrea bianca, senza il marchio Uralkali, per il terzo e ultimo giorno di corsa in pista al Circuit de Barcelona-Catalunya venerdì 25 febbraio. Nikita Mazepin guiderà come previsto nella sessione del mattino con Mick Schumacher che subentrerà nel pomeriggio. Nessun ulteriore commento sarà fatto in questo momento per quanto riguarda gli accordi di team partner".
Formula 1
Sainz: "Io e Leclerc andiamo d'accordo, lui è un riferimento"
13/08/2022 A 12:57

Leclerc: "Della Ferrari F1-75 mi hanno colpito sidepods e frenata"

Formula 1
Leclerc: "A 11 anni Maranello come la Fabbrica di cioccolato"
09/08/2022 A 18:54
Formula 1
Caos su Piastri: l'Alpine valuta azioni legali contro di lui
08/08/2022 A 14:02