Formula 1

Le Ferrari torna in pista: martedì test a porte chiuse al Mugello con Leclerc e Vettel

Condividi con
Copia
Condividi questo articolo

Sebastian Vettel - Charles Leclerc | Ferrari

Credit Foto Getty Images

DaDaniele Fantini
22/06/2020 A 15:03 | Aggiornato 22/06/2020 A 15:04
@d_fantini

In vista della ripresa della stagione il 5 luglio in Austria, Charles Leclerc e Sebastian Vettel torneranno a girare sul circuito del Mugello per riprendere confidenza con la guida "reale" dopo mesi trascorsi al simulatore: i ferraristi utilizzeranno la monoposto della stagione 2018 per un test a porte chiuse martedì 23 giugno.

A meno di due settimane di distanza dalla ripresa del Mondiale con l'appuntamento sul circuito dello Spielberg, in Austria, anche la Ferrari comincia a scaldare i motori. La scuderia di Maranello, che aveva sorpreso gli abitanti della cittadina con un'improvvisata mattutina di Charles Leclerc qualche giorno fa, scenderà in pista martedì 23 giugno per un test privato all'autodromo del Mugello.

Test a porte chiuse sulla Ferrari del 2018

Formula 1

Ferrari, Leclerc sorpresa a Maranello. Esce dalla fabbrica per andare a provare la SF1000 a Fiorano

18/06/2020 A 09:21

La sessione si terrà a porte chiuse in ottemperanza alle norme anti-Covid, e vedrà la partecipazione di entrambi i piloti: Charles Leclerc e Sebastian Vettel gireranno sulla SF71H, vettura della stagione 2018, visto che, come noto, il regolamento non permette test con le monoposto del campionato in corso. Anche il treno di gomme sarà dimostrativo, differente da quello poi utilizzato in gara.

L'obiettivo non sarà legato al cronometro o al numero di giri di pista effettuati, ma quello di permettere ai piloti di riprendere confidenza con la guida "reale" dopo mesi trascorsi al simulatore. Il Mugello, circuito di proprietà della scuderia, è unico nel suo genere: grazie al suo tracciato particolare, ricco di curve e saliscendi, è molto allenante per i piloti. I meccanici e gli uomini impegnati ai box, invece, avranno la possibilità di testare le norme anti-Covid, molto importanti per evitare contagi in un ambiente affollato come quello del paddock.

Ferrari, Leclerc diventa attore per il cortometraggio di Lelouch

00:00:55

GP Austria

Facciamo i conti: tutti i costi della F1. 2020 senza pubblico, si rischiano 100 milioni di perdite

DA 9 ORE
Formula 1

Ferrari, Binotto: "Vettel era la nostra prima scelta, la pandemia ha cambiato tutto"

IERI A 16:07
Contenuti correlati
Formula 1FerrariSebastian VettelCharles Leclerc
Condividi con
Copia
Condividi questo articolo