Un riscontro incredibile frutto del grande talento di cui è dotato il pilota, nonché ovviamente di un mezzo altamente performante come la Mercedes. A esprimere la sua idea a riguardo è stato uno che Lewis l’ha conosciuto molto bene e l’ha anche battuto, ovvero il tedesco Nico Rosberg. Il campione del mondo 2016, a Sky Sports F1, ha sottolineato il riscontro di Hamilton, senza però affermare che quanto fatto dall’asso nativo di Stevenage gli valga la palma di migliore di sempre: “Nessuno avrebbe mai pensato che i titoli di Michael Schumacher sarebbero stati eguagliati. Miglior pilota di sempre? Non credo sia giusto dirlo, perché per dovrei scomodare altri piloti. Posso solo affermare che Lewis fa parte del gruppo dei più grandi“.

Rosberg, inoltre, ha rivelato che: “Per batterlo devi essere perfetto, altrimenti non hai possibilità”. Lui questo obiettivo l’ha centrato nel 2016, chissà se qualcuno in questa era dei motori ibridi sarà capace di porre un freno all’egemonia di Hamilton.

Formula 1
Grosjean: "Dentro le fiamme, ho pensato a Lauda"
5 ORE FA

giandomenico.tiseo@oasport.it

Hamilton, 7 titoli come Schumacher: i record della leggenda

Formula 1
Hamilton: "Mi si spezza il cuore a non essere in pista"
7 ORE FA
Formula 1
Grosjean: “Il corpo sta rispondendo bene"
10 ORE FA