Iniziamo con la buona notizia di oggi: Sophia Floersch è ancora viva, ed è quasi incredibile visto il volo che ha dovuto affrontare la sua vettura nel corso del GP di Macao valido per il mondiale di Formula 3. Un incidente incredibile che ha visto la vettura della 17enne tedesca (compirà 18 anni il prossimo 1 dicembre) schiantarsi sulla torretta che ospitava fotografi e operatori tv, al di là delle protezioni del circuito cittadino, dopo aver centrato in pieno la Dallara che aveva davanti a sé. Secondo la ricostruzione prima di perdere il controllo dei freni, stava viaggiando alla velocità di 276 km/h.
E' lei stessa a far sapere, via Twitter, di stare bene, così come aveva anticipato un comunicato della FIA: "La pilota è cosciente ma è stata portata in ospedale per ulteriori valutazioni". Il bollettino medico parla di frattura spinale.
Formula 3
Schianto tremendo al Macau GP: la vettura di Sophia Floersch prende il volo
18/11/2018 A 08:28

5 feriti in totale

Oltre a Sophia, anche l'altro pilota coinvolto nell'incidente è finito in ospedale, oltre a due fotografi e un commissario di gara. Sho Tsuboi (TOM’S Dallara-Toyota) ha subito dolori lombari, più grave la situazione dei fotografi: uno avrebbe subito una ferita all’addome che gli avrebbe comportato la lacerazione del fegato, l'altro avrebbe sofferto una commozione cerebrale. Per il commissario di pista frattura del viso, oltre a ferite sull’addome e sulla faccia.

Chi è Sophia

Nata a Grunwald (Germania), il 1° dicembre 2000, Sophia Floersch core attualmente per la Van Amersfroot Racing: prima donna a conquistare punti in Formula 4 (2016), la giovane pilota tedesca guida dalla tenera età di 5 anni, quando ha cominciato a mettersi alla prova con i kart. A marzo del 2018 ha effettuato il suo primo test di Formula 3, per poi firmare con la Van Amersfoort Racing. Oltre ai motori, suo primo amore, ha anche tanta passione per windsurf e sci.
QUI SOTTO IL VIDEO DELL'INCIDENTE!

L'incidente pauroso di Sophia Floersch: l'auto prende il volo e sfonda le barriere di protezione

Formula 3
David Schumacher: "Questo cognome può essere una maledizione"
21/09/2021 A 11:43
Formula 3
David Schumacher, figlio di Ralf, correrà in F3
06/02/2021 A 14:21