Giorgia Villa si ferma a un solo decimo dalla medaglia di bronzo alle parallele asimmetriche in occasione degli Europei 2021 di ginnastica artistica. L’azzurra esegue un ottimo esercizio sugli staggi di Basilea, esibisce degli eccellenti collegamenti e stoppa perfettamente l’uscita, ma non basta per poter festeggiare il primo alloro individuale da senior a livello internazionale.
La bergamasca ottiene 14.000 (5.7 il D Score) e il podio sfuma per un’inezia. La 18enne chiude in quarta posizione, in scia alla britannica Amelie Morgan che esulta con 14.100 (5.8), un punteggio ampiamente nelle corde dell’azzurra nelle migliori condizioni di forma, ma purtroppo l’ultimo mese non semplice (febbre alta dopo la vaccinazione e conseguente mal di schiena, allenamenti contingentati) non le ha permesso di essere in condizioni perfette per questa rassegna continentale.
La nostra portacolori si concentrerà sulle Olimpiadi di Tokyo, proprio come Alice D’Amato. La genovese, capace di conquistare il bronzo due anni fa, ha commesso un grande passo avanti in uscita e si è dovuta accontentare del quinto posto (13.700, 5.9 la nota di partenza). A vincere la gara è stata la russa Angelina Melnikova: dopo l’argento nell’all-around e il bronzo al volteggio, Miss Ginnastica conferma il pronostico della vigilia e trionfa con 14.500 (6.2).
Ginnastica artistica
Europei, Maresca bronzo agli anelli: 2ª medaglia per l'Italia
24/04/2021 A 15:22
La 20enne sale sul gradino più alto del podio in questa specialità dopo l’argento del 2019 e il bronzo del 2018. La bionda di Voronez precede la connazionale Vladislava Urazova (14.333, 6.1), alla prima uscita internazionale da senior. Sesta la svedese Jonna Adlerteg (13.700), settima la tedesca Ellie Seitz (13.033, era in lizza per una medaglia ma è caduta), ottava la portoghese Filipa Martins (11.033, due cadute).
Ginnastica artistica
Bravissimo Bartolini, bronzo europeo al corpo libero
24/04/2021 A 13:04
Ginnastica artistica
Sunisa Lee aggredita con uno spray al peperoncino
12/11/2021 A 13:11