Vanessa Ferrari ha trovato una prima quadra al suo esercizio al corpo libero, ha cambiato musica lasciando “Bella Ciao” e risposando “Bambola”, ha riproposto la diagonale tempo-Tsukahara che rappresenta(va) una vera e propria chimera per la bresciana. Eseguendo proprio quella combinazione, infatti, si ruppe il tendine d’Achille durante la finale dei Mondiali 2017. Fu uno dei momenti peggiori dell’ultima parte della carriera della Campionessa del Mondo 2006, che ha poi comunque saputo rialzarsi come sempre e che ora si sta giocando la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2021.
La 30enne ha scelto di eseguire tre diagonali piuttosto che le canoniche quattro, ha rimodulato un esercizio che garantisce comunque un eccellente D Score di 5.9 e ha dimostrato che con una precisa esecuzione può tranquillamente viaggiare attorno ai 14 punti. Nelle qualifiche dell’ultima tappa di Coppa del Mondo ha infatti totalizzato il punteggio complessivo di 13.600, ma ha pagato tre decimi di penalità per un’uscita di pedana proprio sul tempo-Tsukahara (che è la sua seconda linea).
L’azzurra ha preceduto di due decimi scarsi Lara Mori (13.433) e si presenterà con i favori del pronostico alla finale di domani, lo scontro diretto campale tra le due nostri portacolori che deciderà chi volerà ai Giochi con un pass nominale.
Tokyo 2020
Le emozioni della ginnastica artistica a Tokyo
13/08/2021 A 13:41
Vanessa Ferrari, bronzo due mesi fa agli Europei, insegue la quarta partecipazione alle Olimpiadi, mentre Lara Mori vuole la prima presenza a cinque cerchi. La toscana è partita da 5.3 nel turno preliminare, ma perché non le hanno riconosciuto il triplo avvitamento, altrimenti avrebbe avuto tre decimi in più nel taschino. L’allieva di Stefania Bucci ha tutte le carte in regola per provarci, la missione non sarà semplice visto lo stato di forma e la caratura dell’avversaria, ma per il momento abbiamo visto una tonica Lara in grado di potersi esibire ai massimi livelli. Il duello di Doha è ormai alle porte, domani pomeriggio si deciderà tutto: Ferrari o a Mori, chi farà festa nella capitale del Qatar?
Potrete seguire le fasi finali delle gare di Doha venerdì 25 e sabato 26 dalle 14:55 alle 18:30 in diretta su Eurosport 2, Eurosport Player e Discovery+.

I 30 anni di Vanessa Ferrari, l'emozione di Rio

Tokyo 2020
Biles e i twisties: "Grazie all'Università di Junetendo"
06/08/2021 A 02:37
Tokyo 2020
Lee Chih Kai incanta al cavallo con maniglie: riguarda il suo esercizio
05/08/2021 A 18:12