Ora è il momento della festa. Vanessa Ferrari si gode l'argento conquistato nel corpo libero individuale e non nasconde la sua emozione: "Dedicato a chi credeva in me quando nemmeno io lo facevo". La Farfalla di Orzinuovi rivela le sue ambizioni alla vigilia dei Giochi: "Sono felicissima ma ero partita per far suonare l'inno". Nulla, però, scalfisce una gioia assolutamente meritata: "A Parigi per l'oro? Non so, vediamo. Casella (il suo allenatore, ndr) ha detto di sì? Può dire quello che vuole". Un pensiero anche alla grande assente, Simone Biles, pronta al rientro martedì 3 agosto (trave): "Ha fatto bene a preservare la salute, non deve dimostrare nulla".
"Finalmente ce l'abbiamo fatta. Ero felicissima di aver fatto tutto quello che dovevo fare, come lo avevo sognato. Ho preso tutto, gli arrivi, i salti artistici, il giro, la coreografia che volevo emozionasse tutti quelli che mi guardavano e la giuria e spero di esserci riuscita, sono contenta di come ho fatto l'esercizio".
Tokyo 2020
La ginnastica artistica a Tokyo 2020: gare, qualificati, calendario
08/07/2021 A 07:26

FERRARI: "QUESTA MEDAGLIA MI FA CAPIRE CHE IO VALGO"

La dedica

"A tutti quelli che mi hanno sostenuto, ma soprattutto a coloro che hanno creduto in me quando neanche io ci credevo. Quando tutti pensavano che non sarei tornata e non ce l'avrei fatta, a quelle persone che mi hanno presa da zero e riportata fino a qua".

Vanessa Ferrari leggendaria! L'esercizio che le ha regalato l'argento

Il medagliere | Il calendario completo | Gli Azzurri
Il dt Casella commenta così la medaglia: "Vanessa superlativa, argento meritato". Intanto, Fontana telefona a Malagò: "Da Ferrari ennesima impresa strepitosa". Valentina Vezzali si unisce al coro: "Splendida Vanessa Ferrari, l'argento premia una grande carriera". La chiosa è di Simone Caprioli, fidanzato e manager di Vanessa: "Sono illuminato da lei, è una Leonessa d'Italia".

Le parole di Bocelli

La bresciana ha eseguito il suo esercizio al corpo libero sulle note di "Con te partirò", il celeberrimo brano di Andrea Bocelli conosciuto in tutto il mondo anche nelle sue versioni in altre lingue. La ginnasta aveva deciso di cambiare la musica dopo aver adottato "Bella Ciao" agli ultimi Europei e ha tirato fuori dal cilindro un grande classico della nostra musica, perfettamente congeniale alle sue caratteristiche e che le ha potuto permettere di sfoggiare tutta la sua espressività, facendo la differenza dal punto di vista artistico ed emotivo.
Vanessa Ferrari ha scaldato i cuori con grande umanità e con un'interpretazione davvero sublime, spinta appunto dai toccanti passaggi che l'estro di Bocelli ha saputo creare a suo tempo. L'artista ha voluto complimentarsi sentitamente con la campionessa per essere salita sul podio ai Giochi: "Un saluto e un abbraccio a questa grande atleta, congratulazioni. Dietro ogni impresa c'è un grande lavoro e un grande sacrificio. Questi ragazzi hanno esportato le nostre capacità e il nostro spirito".
Guarda tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 abbonandoti a Discovery+: 3000 le ore live, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti. E potrai rivedere quando vuoi tutte le gare nella sezione VOD. Abbonati ora su discoveryplus.it!

"GODITELA, GODITELA": VANESSA FERRARI SUL PODIO CON L'ARGENTO

Tokyo 2020
Le emozioni della ginnastica artistica a Tokyo
13/08/2021 A 13:41
Tokyo 2020
Biles e i twisties: "Grazie all'Università di Junetendo"
06/08/2021 A 02:37