Vanessa Ferrari ha eseguito uno splendido esercizio al corpo libero durante le qualificazioni delle Olimpiadi di Tokyo 2020, ottenendo il miglior punteggio in assoluto (14.166) e chiudendo al primo posto in classifica generale. La bresciana si presenterà davanti a tutti nella Finale di Specialità in programma lunedì 2 agosto, la Farfalla di Orzinuovi andrà a caccia della tanto agognata medaglia a cinque cerchi inseguita per una vita intera e ha tutte le carte in regola per poter salire sul podio. La 30enne affronterà sette avversarie di primissimo piano in un atto conclusivo che si preannuncia decisamente equilibrato e incerto. Il punto di domanda più grande riguarda la presenza o meno di Simone Biles, la quale ha rinunciato alla finale all-around e sta decidendo sulle prossime prove. Chiaramente la statunitense al top diventerebbe la grande favorita e sarebbe un'avversaria temibile, anche se al momento ha altri problemi a cui pensare.
Il medagliere | Il calendario completo | Gli Azzurri
Guarda tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 abbonandoti a Discovery+: 3000 le ore live, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti. E potrai rivedere quando vuoi tutte le gare nella sezione VOD. Abbonati ora su discoveryplus.it: dal 19 luglio al 1 agosto, 3 giorni di free trial e abbonamento per 12 mesi a 29,90 euro complessivi. Attiva la promozione!
Tokyo 2020
La ginnastica artistica a Tokyo 2020: gare, qualificati, calendario
08/07/2021 A 07:26
Vanessa Ferrari non si vuole focalizzare né sulla 24enne di Columbus né sulla altre rivali, come traspare dalle dichiarazioni che aveva rilasciato attraverso i canali federali dopo il quarto posto conquistato nella gara a squadre: "Sinceramente non so cosa abbia Simone. Non è mai una bella notizia se un’atleta si infortuna. Io gareggio per me stessa. In pedana lotto sempre contro di me, non contro gli altri. Il 2 agosto voglio far bene per me stessa, indipendentemente da chi dovrò battere".

VANESSA FERRARI INCANTA SULLE NOTE DI "CON TE PARTIRÒ"

Tokyo 2020
Le emozioni della ginnastica artistica a Tokyo
13/08/2021 A 13:41
Tokyo 2020
Biles e i twisties: "Grazie all'Università di Junetendo"
06/08/2021 A 02:37