"Lunedì 21 febbraio dovrò sottopormi ad un nuovo intervento al piede. La notizia è stata come un fulmine a ciel sereno. Se ho scelto di operarmi è perché non ho ancora smesso di sognare. Grazie a chi continua a credere in me e nelle mie imprese". Con questo post, pubblicato sul proprio profilo Twitter, Vanessa Ferrari ha reso noto la decisione di operarsi. La 31enne ginnasta bresciana, medaglia d'argento nel corpo libero alle Olimpiadi di Tokyo 2020, non aveva preso parte alla prima tappa della Serie A 2022 di ginnastica artistica, scattata ad Ancona sabato scorso 12 febbraio. Ora la notizia dell'operazione che presumibilmente la costringerà a fermarsi per un certo periodo di tempo.
Su Instagram, poi, Vanessa Ferrari ha spiegato in maniera più dettagliata il momento che sta attraversando: "Dopo il traguardo raggiunto a Tokyo mi sono presa del tempo per far riposare i piedi - scrive - perché per arrivare a quel livello ho dovuto lavorare tanto e di conseguenza i tendini ne hanno sofferto. Nelle ultime settimane ero rientrata in palestra con l'obiettivo di intraprendere un nuovo percorso, però nonostante il tempo c'era qualcosa che non andava. Infatti dagli accertamenti risulta che, nel piede sinistro, una sporgenza ossea raschia contro il tendine e di conseguenza non mi permette di allenarmi con serenità. Quindi ho scelto di sottopormi a un altro intervento, il quarto a questo piede, per rimuovere questa parte di osso".
Ginnastica artistica
Jury Chechi, a 52 anni dà ancora spettacolo alla sbarra
12 ORE FA

VANESSA FERRARI RIVEDE L'ESERCIZIO D'ARGENTO: "HO LA PELLE D'OCA"

Per me significa ripartire da zero per l'ennesima volta"

"Inizialmente la notizia è stata come un fulmine a ciel sereno, perché significa ripartire da zero per l'ennesima volta e so benissimo cosa voglia dire ripetere tutta la riabilitazione e la preparazione. Però penso di avere ancora la forza e la voglia di dimostrare che saprò rialzarmi. Nel 2019 feci l'ultimo intervento per arrivare a Tokyo e inseguire il mio sogno, 6 mesi fa ero sul podio Olimpico e se oggi decido di sottopormi a quest'intervento è perché non ho ancora smesso di sognare. Grazie a chi crede in me, chi non ha mai smesso e a chi continuerà a farlo, invece a quelli che diranno 'Ormai sei finita' dico che, se dovessi esserlo come le altre volt,a me va benissimo!".

"GODITELA, GODITELA": VANESSA FERRARI SUL PODIO CON L'ARGENTO

Ginnastica artistica
Kuliak sospeso per un anno: aveva gareggiato con la 'Z' sul petto
16 ORE FA
Ginnastica artistica
Trofeo Jesolo: Italia ko con Usa. Asia D’Amato a 32 millesimi dal colpaccio
09/04/2022 A 20:23