Sofia Raffaeli (Faber Ginnastica Fabriano), al suo debutto nella categoria senior, a soli 17 anni, conquista il secondo gradino del podio, alle clavette e ottiene il bronzo al nastro nelle finali di specialità della prima tappa di World Cup di Sofia di ginnastica ritmica. La giovane ginnasta allenata da Julieta Cantaluppi e Kristina Ghiurova, dopo una carriera junior costellata da numerose vittorie, conferma le sue enormi potenzialità anche fra le big del panorama internazionale. All Around Nell'All Around, in scena sabato 27 marzo, Sofia Raffaeli ha chiuso al 10° posto, con il totale di 87.600, mentre l'altra azzurra in gara, la Campionessa italiana in carica, Milena Baldassarri (anche lei in forza alla Faber Ginnastica Fabriano) ha chiuso in 22esima posizione con il totale di 82.500.
"Milena ha sentito la tensione, ha bisogno di qualche gara per concentrarsi e fare tutto bene – ha spiegato la sua allenatrice Cantaluppi –. Sarà di insegnamento e sono sicura che già nella prossima Coppa farà molto meglio in pedana. Il suo obiettivo è arrivare al meglio ai Giochi Olimpici".
Ginnastica ritmica
Fabriano trionfa nell'ultima tappa del Campionato Serie A1
21/03/2021 A 10:34
La vittoria è andata all'israeliana Linoy Ashram (p. 98.450), fresca campionessa europea a Kiev, che ha superato nell'All Around la padrona di casa Boryana Kaleyn (98.450); sul terzo gradino del podio la bielorussa Alina Harnasko (p. 96,150). Il cammino per la finalissima di Pesaro, iniziato dai Balcani, proseguirà poi a Tashkent in Uzbekistan il 18 aprile, a Baku in Azerbaijan il 9 maggio (dove è atteso l'esordio della squadra Nazionale delle Farfalle azzurre).
Ginnastica ritmica
Italia show al Torneo Internazionale online
11/12/2020 A 11:58
Tokyo 2020
Farfalle, l'orgoglio di Maurelli: "Questa medaglia, un sogno che si realizza"
08/08/2021 A 09:24