Continua a volare Sofia Raffaeli, giovane stella della Faber Ginnastica Fabriano che, nella tappa di World Cup a Tashkent di ginnastica ritmica, in Uzbekistan, sfiora il podio del concorso generale a meno di due punti di distanza dalla bielorussa Anastasiia Salos (BLR). L’atleta azzurra con il totale di p. 94.75 si conferma fra le rivelazioni di questa stagione 2021.
Domani l’atleta allenata da Julieta Cantaluppi e Kristina Ghiurova sarà impegnata nelle finali di specialità con cerchio, clavette e nastro.
Ginnastica ritmica
Sofia Raffaeli: "Senza la Russia la competizione un po' manca"
22/09/2022 ALLE 18:06
La Raffaeli, in occasione della tappa bulgara di Coppa del Mondo, a Sofia, aveva già conquistato due medaglie, proprio nelle finali di specialità di clavette e nastro, rispettivamente argento e bronzo.
Venticinquesima (totale p. 81.75) l’altra azzurra in gara Sofia Maffeis della Polisportiva Varese.
La gara è stata vinta dalla russa Dina Averina (p. 104.10), seguita dalla gemella Arina (p. 97.40). Terzo gradino del podio per Anastasiia Salos (p. 96.50).
Ginnastica ritmica
Sofia Raffaeli, cuore e mente: "So dove sbaglio e vinco di testa"
20/09/2022 ALLE 07:24
Ginnastica ritmica
Le Farfalle riaprono le ali: oro ai cerchi, argento in palle e nastri
18/09/2022 ALLE 13:46