Ivan Litvinovich succede al compagno della Nazionale bielorussa Uladzislau Alehavich Hancharou come campione olimpico di trampolino maschile. Alle sue spalle il cinese Dong Dong, che ha conquistato così la sua quarta e ultima medaglia a cinque cerchi in quello è stato l’atto finale per il più grande olimpionico di trampolino di tutti i tempi.Bronzo per il neozelandese Dylan Schmidt.
Il medagliere | Il calendario completo | Gli Azzurri
Dong Dong, oro alle Olimpiadi di Londra 2012, si è portato subito in testa con 61.235 punti, e successivamente Dylan Schmidt è passato al secondo posto con 60.675. Contestualmente il campione in carica Uladzislau Hancharou è riuscito a raggiungere soltanto un totale di 60.565 punti passando al terzo posto provvisorio con un podio davvero in bilico.
Tokyo 2020
Il trampolino elastico a Tokyo 2020: programma, qualificati, calendario
18/06/2021 A 13:44
L’ultimo uomo a salire è stato proprio il suo connazionale Ivan Litvinovich, che però non è sembrato molto a suo agio. Eppure è presto riuscito a rendersi protagonista di una prova sopraffina di ben 61.715 punti sbaragliando inaspettatamente la concorrenza e superando l’eterno Dong.
Oltre al sopraccitato, va comunque sottolineato il fatto che Litvinovich e Schmidt hanno entrambi un palmares di un certo peso ed un exploit nato ai Giochi Olimpici Giovanili: il primo è arrivato quarto a Buenos Aires 2018, mentre Schmidt ha vinto l’oro a Nanchino 2014.
Guarda tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 abbonandoti a Discovery+: 3000 le ore live, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti. E potrai rivedere quando vuoi tutte le gare nella sezione VOD. Abbonati ora su discoveryplus.it: dal 19 luglio al 1 agosto, 3 giorni di free trial e abbonamento per 12 mesi a 29,90 euro complessivi. Attiva la promozione!
Tokyo 2020
SPORT EXPLAINER: Trampolino elastico
17/07/2021 A 12:34
Tokyo 2020
Il trampolino elastico a Tokyo 2020: programma, qualificati, calendario
18/06/2021 A 13:44