A McKinney, in Texas, si è appena conclusa la giornata finale dell’AT&T Byron Nelson 2021, che ha regalato al coreano Kyoung-Hoon Lee il primo successo della carriera sul PGA Tour. Un torneo davvero convincente quello del ventinovenne asiatico che ha saputo leggere al meglio il TPC Craig Ranch, all’esordio assoluto sul massimo circuito del golf professionistico.
Ci si aspettavano score complessivi molto bassi, dopo aver esaminato il percorso, e così è effettivamente stato. Lee ha chiuso il torneo con lo score di -25, distanziando gli avversari di quattro colpi e mantenendo così un margine di assoluta tranquillità nelle buche finali, dove la tensione avrebbe potuto subentrare in maniera prepotente. Secondo dopo il terzo round, il coreano ha avuto oggi decisamente la meglio rispetto all’americano Sam Burns, il quale ha faticato sin dal primo tee shot in una giornata che è stata anche interrotta brevemente a causa del maltempo caduto sul Texas.

Putt siderale per Jordan Spieth: spettacolo al AT&T Byron Nelson

Tokyo 2020
Kasumigaseki Country Club, il tempio del golf
21/07/2021 A 15:25
Alla fine Lee ha portato a casa un ottimo giro da 68, con il birdie finale sul par 5 della 18 a sigillare perfettamente il momento più felice della sua carriera. Burns invece ha chiuso con un opaco -2 che gli è tuttavia bastato per conservare la seconda piazza in solitaria.
Non è servita invece la giornata gloriosa ai due statunitensi Patton Kizzire e Daniel Berger, rispettivamente -9 e -8 nel round, perché entrambi hanno raggiunto quota -21 e si sono dunque accodati a Burns (il quale li ha scavalcati proprio con il birdie alla 72esima buca) per la seconda posizione, senza avere mai però la reale possibilità di andare a riprendere Lee. Terza posizione con il -21 complessivo anche per il sudafricano Charl Schwartzel, l’altro componente del flight finale (-4) e Scott Stallings (-6).
Termina il torneo con una deludente nona posizione invece il favorito della vigilia Jordan Spieth, specialmente questa mattina quando si era presentato al via con solamente due colpi di ritardo rispetto a Lee. Il padrone di casa non ha però brillato oggi (-1) e ha perso sei posizioni.

La pallina sfiora la giornalista: che rischio!

Tokyo 2020
I favoriti del torneo maschile di Golf: Rahm e McIlroy sfidano Team USA
19/07/2021 A 14:34
Tokyo 2020
Paratore sostituirà Molinari alle Olimpiadi di Tokyo
18/07/2021 A 18:24