Si è concluso da poco il terzo e penultimo giro al Gran Canaria Open in corso di svolgimento al Meloneras Golf e facente parte del calendario 2021 dell’European Tour. Al comando si pone il sudafricano Garrick Higgo, valido ventunenne già vincitore dell’Open del Portogallo nello scorso settembre sul circuito continentale e in quest’occasione protagonista con un -7 di giornata. Per lui un eagle, sei birdie e un bogey. Higgo, che è a -18 (65 64 63) è avanti di due colpi rispetto al francese Matthieu Pavon, all’austriaco Matthias Schwab e allo scozzese Connor Syme, con quest’ultimo autore di un -8 che, come vedremo, non è isolato e non è nemmeno il miglior giro di giornata. Quinti a -15 un altro del club del -8, il danese Jeff Winther, e l’inglese Sam Horsfield.
Tra gli autori di un -8 c’è anche Guido Migliozzi, che grazie a questa prodezza risale al settimo posto a -14 e si guadagna, dunque, una camera con vista su alcune possibilità di centrare il terzo successo sul tour europeo dopo i due del 2019. Con lui anche il cinese Ashun Wu, ancor più strepitoso dato il -9 odierno con soli birdie, e l’ex leader, il danese Thorbjorn Olesen. Settimi anche l’altro danese Joachim Hansen, l’olandese Wil Besseling, il tedesco Maximilian Kieffer e i gallesi Rhys Enoch e Jamie Donaldson. Dietro di loro, nel gruppo dei quindicesimi a -13, il sudafricano Justin Harding.
Ancora sul capitolo Italia, perde leggermente quota Nino Bertasio, ora 35° a -10 con il suo giro odierno in 68, mentre è 61° a -7 Francesco Laporta, autore invece di un -1.
Golf
European Tour: Guido Migliozzi gioia d'Italia, il Kenya Open è suo!
17/03/2019 A 16:57

Guido Migliozzi si racconta: "La storia di come persi tutti i miei vestiti in Kenya..."

PGA Championship
Hero World Challenge: highlights Day 1, McIlroy tra i primi
IERI A 08:48
PGA Championship
"Cioccolatino" di McllRoy all'Hero World Challenge
IERI A 08:42