Si è concluso questa notte il secondo round del Waste Management Phoenix Open, in Arizona, con il torneo soprannominato "The Greatest show on the grass" che ha ancora una volta fatto entusiasmare il proprio pubblico, con tanti avvicendamenti nella nuova classifica generale, guidata dall'americano Xander Schauffele, bravo a trovare un clamoroso -7 dopo il -5 di ieri e nuovo leader di classifica.

Golf PGA Tour Phoenix open Day 2

Credit Foto Eurosport

Alle sue spalle, ad una solo lunghezza di distacco, lo seguono i suoi connazionali Steve Stricker e Keegan Bradley, entrambi con un punteggio di 131 (-11). Chiudono invece la Top-5 il sudcoreano Kyeoung-Hoon Lee, che mantiene la sua posizione, e i due altri statunitensi Sam Burns e Scottie Scheffler, anch'essi con uno score di -10.
Tokyo 2020
-73 a Tokyo 2020: tutte le magie del golf con le Hole in One
IERI A 16:24

I FAVORITI

Se Matthew NeSmith, dopo il primo posto di ieri, scivola di otto posizioni e resta in lizza per la vittoria finale, disastrosa è la prova di Hubbard, che con un +2 si preclude ogni chance di titolo. Buone prestazioni invece di McIlroy (-4) e del campione uscente Simpson (-6), che evitano entrambi il temuto taglio del venerdì.

17th hole - Stryker birdie highlights

Credit Foto Eurosport

SAUDI INTERNATIONAL

Una pioggia violenta e l'arrivo dell'oscurità hanno spezzato a metà il secondo round della tappa in Arabia Saudita dell'European Tour. In testa alla classifica, al momento, restano comunque stabili l’australiano Ryan Fox e lo scozzese Stephen Gallacher. Buona prestazione, tra gli italiani, di Gianluca Migliozzi, ora 19esimo, grazie ad un round da -3 e ad un punteggio complessivo di -5.

IL MOMENTO SOCIAL

Wells Fargo Championship
Wells Fargo Championship: gli highlights del Day 4, vince Mc Ilroy
10/05/2021 A 04:38
Golf
McIlroy riemerge dalle tenebre e trionfa al Wells Fargo Championship
10/05/2021 A 04:37