Subito grandissime sorprese nel giro d'esordio sul Par 71 del Riviera Country Club di Pacific Palisades, in California, dove l'americano Sam Burns, al suo giro d'esordio nel Genesis Invitational, guida la classifica con un ottimo -7. Alle sue spalle, entrambi a -5, il connazionale Max Homa e il britannico Matthew Fitzpatrick.

Golf : PGA Tour Genesis invitational Day 1 : Fitzpatrick hits the flag

Credit Foto Eurosport

I BIG

Golf
LA PRESIDENT CUP IN DIRETTA SOLO SU EUROSPORT E DISCOVERY +
21/09/2022 ALLE 10:51
Tra gli uomini più attesi, il migliore dopo il primo giro è lo statunitense Patrick Cantlay, quarto a -4 da Burns. Staccati di una lunghezza Jordan Spieth e Brooks Koepka, mentre il detentore del titolo, l'aussie Adam Scott, insegue con uno score di -2. Non delle grandissime prestazioni invece per lo spagnolo Jon Rahm (-1) e per il nordilandese Rory McIlroy, 85esimo con un +2 decisamente negativo.

Golf : PGA Tour Genesis invitational Day 1 : Jon Rahm birdie putt

Credit Foto Eurosport

GLI ITALIANI

Gran primo round di Francesco Molinari, che chiude al dodicesimo posto con un -3, frutto di un bogey e quattro birdie, e che già da domani potrà provare ad andare a caccia della Top-10.

IL MOMENTO SOCIAL

Ecco il colpo della notte, con anche l'account ufficiale del PGA Tour che rende omaggio a Tae Hoon Kim.
PGA Championship
Putt magistrale di Schmid nel secondo giro
17/09/2022 ALLE 07:40
Golf
L’Italia trionfa nel Campionato del Mondo a Squadre
03/09/2022 ALLE 21:10