Nonostante l'assenza dei primi 10 della classifica di merito, il primo round dell'Honda Classic 2021 ha regalato un piacevole scorcio di grande golf. Il protagonista totale è stato il 40enne australiano Matt Jones (1 solo successo, allo Houston Hopen 2014, in 330 apparizioni nel PGA Tour) che ha concluso al comando con una prova bogey free, l'unico a riuscirci, condita da ben nove birdie!

The Honda classic : Day 1 Hlts

Credit Foto Eurosport

UN GIRO DA RECORD

Ryder Cup
Team USA grande favorito, l’Europa è pronta a stupire ancora
5 ORE FA
Jones ha eguagliato il record del PGA National e comanda ora con tre colpi di margine sugli statunitensi Russel Henlay e Aaron Wise. Era dal lontano 1987 che un giocatore non terminava il round d'apertura con 3 o più colpi di margine sui più diretti inseguitori.

The Honda Classic : what a nice shot for Mitchell

Credit Foto Eurosport

GLI ALTRI BIG

Tra i big ottima partenza per il capitano del Team USA all'ultima Ryder Cup, Steve Stricker, che si trova con Kevin Chappell e Cameron Davis al quarto posto in -4. Più indietro di un colpo l'irlandese Shane Lowry, con il campione uscente sudcoreano Sungjae Im che chiude 15esimo in -2. Male Lee Westwood che apre con un round alla pari con il par dopo aver mostrato un tennis di altissimo livello nelle ultime due settimane.

The Honda classic : Unluky 12th for Donald

Credit Foto Eurosport

IL MOMENTO SOCIAL

Il leader Matt Jones alle prese con la terribile "Bear Trap"
Golf
Azinger: "La magia della Ryder Cup? Trasforma squadre in famiglie"
15 ORE FA
Ryder Cup
Ryder Cup in esclusiva su Discovery: diretta integrale su GolfTV e Discovery+
UN GIORNO FA