Quando conta, lui c'è sempre: Collin Morikawa vince il primo evento dell'anno del WGC, trionfando al Workday Championship con un ultimo giro da -3 ed uno score complessivo di -18. A tre lunghezze dallo statunitense, ora numero quattro del mondo nella classifica di merito, i suoi due connazionali Brooks Koepka e Billy Horschell ed il giovane sorprendente norvegese Viktor Hovland, tutti appaiati a -15.

Collin Morikawa at WGC Workday Championship

Credit Foto Eurosport

GLI ALTRI BIG

Augusta Masters
Rose ancora al comando, Francesco Molinari supera il taglio
6 ORE FA
Chiude quinto Scottie Scheffler, con un positivo -4 che lo porta ad una lunghezza dal terzetto sopracitato, mentre in -12, entrambi in sesta posizione, terminano il nordirlandese Rory McIlroy e lo statunitense Webb Simpson. Nono Patrick Reed, vincitore l'anno scorso, al pari con il par nell'ultimo round. Crollo invece di Sergio Garcia, con lo spagnolo che incappa in un +4 e termina in 32esima posizione.

: Rory McIlroy of Northern Ireland waves on the second green during the final round of World Golf Championships-Workday Championship at The Concession on February 28, 2021 in Bradenton, Florida

Credit Foto Getty Images

IL MOMENTO SOCIAL

Lo spettacolare omaggio reso dai protagonisti del WGC a Tiger Woods, con i golfisti che hanno vestito in rosso e nero in suo onore.
Augusta Masters
Fantastico Tommy Fleetwood: "hole-in-one" alla 16
IERI A 13:04
Augusta Masters
Justin Rose scappa via nel 1° giro, 30° Francesco Molinari
IERI A 07:50