L’emergenza Covid-19 ha completamente cambiato il mondo dello sport e il golf, ovviamente, non fa eccezione. Il primo evento del PGA Tour che di disputerà a porte aperte sarà il Memorial Tournament, in programma dal 16 al 19 luglio a Dublin nell’Ohio. Un evento da 9,3 milioni di dollari che si svolgerà sul percorso Muirfield Village GC.
Secondo quanto riportato dal sito di Ansa, infatti, governatore dell’Ohio, Mike DeWine, ha annunciato di aver approvato un piano di sicurezza per sostenere un numero limitato di spettatori che al momento non è stato ancora reso noto. Una buona notizia per gli amanti del golf.
PGA Championship
Hovland vince l'Hero Challenge: i suoi colpi più belli
IERI A 08:10
Il Marathon Classic, primo evento post lockdown del tour LPGA, previsto dal 23 al 26 luglio sempre nell’Ohio ma a Sylvania, quindi, potrà contare sulla presenza dei tifosi anche se in un numero ridotto. Un importante passo in avanti per il golf che vista la situazione sarà uno dei primi a tornare ad uno stato di quasi normalità.
Va da sé che i giocatori e gli spettatori dovranno seguire alcune regole abbastanza stringenti. Nonostante questo la presenza dei tifosi è un segnale davvero importante per la ripresa del mondo dello sport.
salvatore.serio@oasport.it

🎙 Costantino Rocca a Eurosport: "Il golf è cambiato tanto, ma non è solo tecnica"

Golf
Tiger Woods nella Hall of Fame di golf a marzo del 2022
IERI A 11:28
PGA Championship
Hero World Challenge: highlights Day 1, McIlroy tra i primi
03/12/2021 A 08:48